image_pdfimage_print

Rispetto alle ipotesi di partenza, il negoziato ha fatto passi in avanti ma il risultato non è soddisfacente rispetto alla politica dei dividendi, messa nero su bianco da Messina, e che Intesa praticherà da qui al 2018. (…) Il Piano di investimento infine, la parte più strombazzata dell’accordo, viene descritto da Intesa come “modalità innovativa di motivazione e fidelizzazione”, ed è persino glorificato da alcuni. Pensiamo che ciò sia abbastanza fuorviante.

prime considerazioni accordo 6 maggio 2014

X