image_pdfimage_print

Il confronto sulle modalità delle 3.000 uscite del perimetro Gruppo Intesa Sanpaolo è proseguito oggi.
È confermato che potranno aderire coloro che matureranno il requisito pensionistico entro il 31 dicembre 2023. Le uscite saranno scaglionate secondo il criterio di maggiore prossimità al pensionamento con finestre a partire dal 31 dicembre 2017 e a seguire il 30 aprile 2018, 30 giugno 2018, 31 dicembre 2018
e 30 giugno 2019.
Sarà possibile presentare la richiesta di adesione al Fondo di solidarietà e sostegno del reddito dalla seconda metà di ottobre.
Come nei precedenti accordi saranno riconosciuti per il periodo di permanenza nel Fondo: l’assistenza sanitaria, le condizioni agevolate, l’attualizzazione dei contributi alla previdenza complementare.
Stiamo trattando con l’Azienda le modalità con le quali garantire l’accesso al Fondo a tutti i colleghi beneficiari delle tutele della legge 104 art. 3 c.3 per sé.
La trattativa proseguirà nelle giornate del 12 e 13 ottobre prossimi con l’auspicio di poter concludere l’accordo.

CLICK QUI PER IL VOLANTINO UNITARIO IN .PDF

X