image_pdfimage_print

I-Feel-GoodIl giorno 22/6/2016 abbiamo avuto il consueto incontro trimestrale dell’Area Torino e Provincia (Rete, Direzioni e Banca Prossima). Erano presenti per l’azienda Enzo Vozza in rappresentanza dell’Ufficio Relazioni Industriali e Roberto Oberti Responsabile Ufficio Personale con il suo staff. Era inoltre presente Paolo Musso Direttore Commerciale Retail che ha fatto il punto sull’andamento commerciale del comparto Retail.

Rispetto alla riunione precedente, abbiamo riscontrato un minimo di apertura in più da parte aziendale rispetto alle nostre obiezioni, ma questo non basta: l’ambiente di lavoro descritto da Musso è quell’ambiente in cui sentirsi bene è la cosa importante, ma non ci sembra la realtà delle nostre filiali. C’è qualche cosa che non va nei vari passaggi di comunicazione a livello aziendale, oppure è una scusa da ripetere a memoria ogni volta in cui si parla di pressioni commerciali… ops… politiche commerciali.
E non bastassero solo le pressioni, ci si mettono pure le procedure che talvolta vengono rilasciate anche se in fase di test si sono evidenziate delle criticità, lasciando ai colleghi l’onere di trovare soluzioni attivando la creatività e la fantasia. In questa solitudine, però, non sono totalmente lasciati soli, c’è sempre qualcuno lassù che ricorda che ci sono budget sfidanti da raggiungere.

TUTTI I DETTAGLI QUI

X