image_pdfimage_print

Quando l’A.D. di Fideuram, nel comunicato stampa sui risultati di fine settembre citava l’attento presidio dei costi, si riferiva forse anche agli appalti? Unitamente alla Filcams CGIL che rappresenta le lavoratrici coinvolte nel cambio d’appalto, chiediamo a Fideuram e a Intesa SanPaolo di farsi garanti dell’armonizzazione economica per tutte le lavoratrici.

Portinerie-Fideuram-290118

X