image_pdfimage_print

24/2/2017    PENSIONAMENTO VOLONTARIO E INCENTIVATO
Termine ultimo per la presentazione della domanda di pensionamento volontario con premio di tempestività pari al 75% della RAL per coloro che abbiano già maturato il diritto a pensione alla data del 1° febbraio 2017.
Per approfondire l’argomento, consulta la Guida al Protocollo Sviluppo Sostenibile

24/2/2017    PERFORMER 2.0
Termine ultimo per la valutazione da parte dei Responsabili di tutti i colleghi con contratto a tempo indeterminato in relazione al ruolo ricoperto o all’attività svolta nell’anno 2016.
Per approfondire l’argomento, consulta la Guida alla Valutazione del Personale

28/2/2017    ASSEGNI DI STUDIO PER I FIGLI UNIVERSITARI
Termine ultimo per la richiesta degli assegni di studio per i figli iscritti a facoltà universitarie relative all’anno accademico 2015/2016.
La richiesta va inoltrata utilizzando l’apposita procedura “richiesta assegni di studio” disponibile su Intranet in Persona – Gestione – Intesap – Employee Self Service – Sportello dipendente.
Per proseguire con l’invio della richiesta in procedura sarà obbligatorio aver allegato alla stessa in formato elettronico PDF, i documenti a supporto.
In questi casi, il documento da trasmettere dovrà essere, a scelta, uno fra i seguenti:

  • il certificato esami, in carta semplice ad uso borsa di studio (ai sensi del D.P.R. 642/1972 Tab. B Art. 11) o in bollo, rilasciato dalla Segreteria Universitaria contenente i dati anagrafici dello studente ed attestante l’elenco degli esami sostenuti, le date di superamento, i crediti attribuiti ed il totale dei crediti acquisiti;
  • dichiarazione sostitutiva di certificazione stampata dal sito dell’Università contenente (oltre ai dati identificativi dell’Università stessa) i dati anagrafici dello studente ed attestante l’elenco degli esami sostenuti, le date di superamento, i crediti attribuiti ed il totale dei crediti acquisiti. Tale dichiarazione dovrà essere debitamente firmata e datata (non sono valide dichiarazioni sostitutive scritte a mano o non stampate dal sito dell’Università);
  • libretto elettronico stampato dal sito dell’Università con l’url del sito universitario (no copia e incolla) contenente, oltre ai dati identificativi dell’Università stessa, i dati anagrafici dello studente e attestante l’elenco degli esami sostenuti, le date di superamento, i crediti attribuiti ed il totale dei crediti acquisiti.

Occorre prestare attenzione alla procedura: per l’erogazione degli assegni la richiesta inserita dovrà risultare “INVIATA” (e non solo SALVATA).
Per approfondire l’argomento, consulta la Guida agli Assegni di Studio

X