image_pdfimage_print

pressioni e provvedimentiDa più parti si leva un coro unanime: la banca deve tornare alle sue origini, raccogliere denaro per sostenere con il credito lo sviluppo delle imprese e le esigenze delle famiglie e deve smettere di fare solo finanza d’assalto.

Questo è quello che noi chiediamo e diciamo:

  • Basta con le facili angherie e minacce ai colleghi che lavorano allo sportello.
  • Basta con la strategia di vendita mordi e fuggi che troppo spesso viene realizzata da un management di recente acquisizione e, comunque, abituato ad alto turn-over.

Non c’è più cultura bancaria, non c’è più radicamento nel territorio, non c’è più fidelizzazione della clientela, non c’è più interesse alla stessa sopravvivenza dell’azienda nel lungo periodo

L’operatore bancario è tenuto a rispondere con etica alle esigenze della clientela e non solo alla realizzazione di maggior profitto degli azionisti. Soprattutto, non deve subire passivamente ma deve denunciare, perché solo così si possono fermare comportamenti che sono dannosi per la salute di chi lavora e non sempre vantaggiosi, sia per le stesse aziende che per i clienti.

click qui per i dettagli

X