image_pdfimage_print

azioniA seguito di alcune richieste pervenute dai colleghi  (ad esempio assenti per ferie a fine giugno), precisiamo che l’accordo sull’azionariato diffuso prevede l’assegnazione della quota di € 920  uguale per tutti anche in caso di “silenzio” da parte del collega. L’unica cosa che il collega deve comunicare è il numero del DA e, per questo, la procedura rimarrà aperta fino alla fine di agosto / inizio settembre.
La seconda fase della procedura che riguarderà l’adesione volontaria al piano di investimento, rimarrà aperta fino alla metà di settembre.
Con l’occasione, e in attesa di un ulteriore e più completo approfondimento in materia, vi ricordiamo i due documenti di analisi che vi abbiamo già inviato nelle date indicate:

3/6/14 Click qui per Assegnazione di Azioni gratuite: la procedura parte dopo il 18 giugno 

12/5/14 Click qui per i primi approfondimenti sulle caratteristiche principali dell’azionariato diffuso

X