image_pdfimage_print

Dopo un mese di trattativa per il nuovo Accordo sulle Politiche Commerciali e Clima Aziendale, il confronto attraversa una fase di grande difficoltà.

Ricordiamo che con l’Accordo 14 aprile 2021 abbiamo stabilito che all’interno della nuova intesa sulle politiche Commerciali andrà ricercata “la migliore soluzione possibile tra i due precedenti Accordi esistenti nei Gruppi UBI e ISP…con una caratteristica di esigibilità, nel solco di quanto previsto in materia dall’Accordo Nazionale”.

L’Azienda, pur facendo dei passi avanti su alcuni temi, sugli aspetti centrali della trattativa, collegati alle vendite, ha continuato a limitarsi ad una elencazione di principi e valori che non si traducono in azioni ed interventi concreti volti a migliorare il clima aziendale, come richiesto a gran voce dai colleghi.

Stante l’attuale stato della trattativa, imputabile alla chiusura aziendale, abbiamo condiviso di proseguire il confronto, allineando la scadenza a fine ottobre, termine già previsto per la complessiva armonizzazione, con l’obiettivo di salvaguardare il percorso negoziale sin qui compiuto.

 In questo intervallo di tempo la nuova Commissione Politiche Commerciali e Clima Aziendale, istituita con gli accordi del 14 aprile 2021, continuerà la sua attività, svolgendo un ruolo attivo rispetto ai comportamenti non conformi che vengono segnalati; fungerà inoltre da “laboratorio”, ricercando ed individuando soluzioni utili anche ai fini della negoziazione dell’Accordo stesso.

Come ripetutamente richiesto per consentire di ridurre i carichi di lavoro e per contenere le pressioni commerciali, abbiamo chiesto e ottenuto l’impegno della banca ad anticipare 200 assunzioni in Rete nei mesi di ottobre e novembre 2021, rispetto ai tempi inizialmente previsti.

Alla luce della delicata situazione rappresentata invitiamo i colleghi a continuare a segnalare i comportamenti difformi alla casella mail:

iosegnalo@intesasanpaolo.com direttamente o tramite le strutture sindacali.

 

Milano, 10 giugno 2021

Delegazioni Trattanti Gruppo Intesa Sanpaolo

FABI – FIRST/CISL • FISAC/CGIL – UILCA • UNISIN

 

X