image_pdfimage_print

autovalutazioneDopo il personale di Banca dei Territori (vi avevamo comunicato i termini il una news del 29 novembre – click qui), anche gli altri colleghi possono procedere alla fase di autovalutazione per il 2014.
Nel riportare la relativa news aziendale, consigliamo a tutti di eseguire con attenzione la fase dell’autovalutazione, che può essere confermata o modificata dal proprio responsabile, e non lasciare all’esclusiva determinazione aziendale la costruzione del giudizio valutativo finale.

Dopo Banca dei Territori e le Società prodotto, inizia oggi il percorso di valutazione delle prestazioni 2014 per i colleghi del resto del Gruppo in Italia e all’estero. Sino all’8 febbraio le persone con contratto a tempo indeterminato hanno la possibilità di:
– valutare la propria prestazione in relazione al ruolo ricoperto o all’attività svolta
– indicare i propri punti di forza e le aree di miglioramento nella sezione “Autopercezione”.

I colleghi potranno accedere all’autovalutazione solo previa attribuzione/modifica della seniority da parte dei responsabili.
Questa è l’ultima edizione di Performer, che nel corso del 2015 sarà sostituito da un sistema più coerente con le attuali linee strategiche del Gruppo.
Nella Intranet, in Persona > Sviluppo > Performer  e Performer International sono disponibili tutte le informazioni e la documentazione utile.

Percorsi di accesso alle procedure
• Autovalutazione: Intesap > Employee Self Service > Sviluppo Professionale > Autovalutazioni da fare

 Attribuzione/modifica seniority: Intesap > il mio Gruppo > Sviluppo Professionale > Performer

X