image_pdfimage_print

GIULIETTAIn questi giorni le Direzioni Regionali della Banca dei Territori stanno chiamando i Capi Area del nuovo modello di servizio per la sottoscrizione di una lettera nella quale viene esplicitato il trattamento economico loro riservato. La sottoscrizione della lettera comporta l’accettazione della proposta e costituisce quindi un accordo individuale su parametri decisi unilateralmente dall’Azienda.
Da indiscrezioni, ai Capi Area:
– viene assegnata una automobile a uso promiscuo, per la quale il lavoratore contribuirebbe con un canone di 180 € mensili;
– viene riconosciuta una indennità annua, sostitutiva del trattamento economico delle missioni previsto dal CCNL, che in correlazione all’estensione dell’area e al numero di filiali coordinate potrà essere di 1.500 €, 2.500 oppure 3.500 €;
– viene riconosciuta una fantomatica indennità di mansione (di cui non si conosce l’importo).
Riteniamo l’iniziativa aziendale scorretta nel metodo e nei contenuti.

CLICK QUI PER TUTTI I DETTAGLI

 

X