image_pdfimage_print

orari armonizzazione esodiNell’incontro di mercoledì 16 maggio abbiamo chiesto la sospensione immediata dell’avvio del progetto dell’articolazione di orari di apertura delle filiali presentata dall’Azienda, in base al Contratto Nazionale 2007, che coinvolgerà 304 filiali.

Abbiamo chiesto di avviare immediatamente il confronto sulle materie oggetto degli accordi di armonizzazione, in scadenza il prossimo 30 giugno, inserendo in tale ambito il tema degli orari. La Banca ha risposto NO, ribadendo la sua intenzione di avviare comunque il progetto dal prossimo 2 luglio, senza fissare alcun incontro.

È inaccettabile che la Banca dimostri mancanza di rispetto delle lavoratrici e dei lavoratori, del loro impegno quotidiano, e attivi decisioni volte a togliere garanzie e tutele, peggiorando così la loro qualità di vita, con l’obiettivo della mera riduzione dei costi.
In assenza di risposte concrete e immediate siamo pronti ad avviare la mobilitazione di tutti i lavoratori del Gruppo Intesa Sanpaolo.

*

X