image_pdfimage_print

A decorrere dal 1° gennaio 2019 in base al nuovo testo all’art.12 del TUIR che ha elevato a 4.000 euro il limite di reddito per considerare fiscalmente a carico i figli di età inferiore a 24 anni.

Nulla cambia invece per gli altri familiari; in particolare per i figli di età pari o superiori a 24 anni e per il coniuge, il limite di reddito resta fissato a 2.840,51 euro annui.

Si accede all’applicazione cliccando sul pulsante Intesap. Occorrerà seguire il percorso

Employee Self-Service > Sportello Dipendente > Gestione Nucleo Familiare e Richiesta Detrazioni Fiscali“.

La procedura consente ai colleghi:

  •   1.  l’inserimento di un nuovo familiare;
  •   2.  la modifica dell’anagrafica dei familiari;
  •   3.  la variazione della tipologia di parentela;
  •   4.  la richiesta di detrazioni fiscali per l’anno corrente;
  •   5.  la visualizzazione e la stampa del riepilogo delle detrazioni fiscali richieste.

Il manuale operativo è disponibile al percorso  “Employee Self-Service > Sportello Dipendente > Manuale Operativo Gestione Nucleo Familiare e Richiesta Detrazioni Fiscali” di Intesap.

Per problematiche non descritte nel manuale i colleghi dovranno fare riferimento:

  • per i punti 1 – 2 – 3, alla propria Gestione del Personale secondo la UOG di appartenenza (esempio: Direzioni Centrali/Divisioni/Banca dei Territori o singola Società);
  • per i punti 4 – 5, all’Amministrazione del Personale.

Per avere una consulenza personalizzata potete contattare la nostra esperta in materia Claudia Stoppato oppure consultate la sua Guida alla BUSTA PAGA e ricorda comunque i nostri sindacalisti sul territorio (qui trovi tutti i loro riferimenti) sono a tua disposizione per ogni chiarimento.

 

 

X