image_pdfimage_print

Qui di seguito un estratto delle principali novità inserite nella busta paga di gennaio. Nel ricordarvi che per tutte le questioni relative alla busta paga potete consultare la nostra Guida alla BUSTA PAGA, vi precisiamo anche che in coda alle varie voci trovate il rimando alla nostre guide specifiche.

Ruoli, figure professionali e percorsi di sviluppo professionale della Divisione Banca dei Territori: aggiornamento livelli di complessità

Come previsto dagli Accordi 7/10/2015 e 16/12/2015, si è dato corso al ricalcolo annuale delle diverse tipologie di complessità gestite dalle figure normate della Banca dei Territori valide per l’anno 2018.

Gli effetti economici di tale ricalcolo, che ha decorrenza dal 1° gennaio 2018, hanno impatto sul corrente stipendio di aprile 2018, mese in cui si è provveduto:

  • ai conguagli, e ove previsto, al recupero delle indennità eventualmente non spettanti, relativamente a quanto di competenza per i mesi di gennaio e febbraio 2018 (cedolini di febbraio e marzo 2018);
  • all’erogazione delle competenze relative al mese di marzo 2018, tenendo già conto dell’aggiornamento delle complessità.

Per approfondire le questioni relative a Ruoli e Indennità potete consultare anche la nostra Guida a Ruoli professionali, Inquadramenti, Indennità.
.

Previdenza complementare (solo per le ex Banche Venete)

Nel mese di aprile sono state gestite le adesioni al Fondo Pensione a Contribuzione Definita del Gruppo Intesa Sanpaolo confermate nel corso del mese di marzo 2018 e sono stati riconosciuti i contributi aziendali a partire dall’1/1/2018.

Per approfondire le questioni relative alla Previdenza complementare potete consultare anche la nostra Guida alla Previdenza Complementare.

X