image_pdfimage_print

busta-pagaCome d’uso vi riportiamo un estratto della news aziendale relativa alle novità in busta paga ad agosto

Accordo 31/3/2015 – rinnovo CCNL 19 gennaio 2012 – trattamento economico e TFR
Come previsto dall’accordo 31/3/2015 con lo stipendio di agosto 2015 si è provveduto a calcolare l’accantonamento al Trattamento di Fine Rapporto sulle voci Stipendio, Scatti di anzianità e Importo ex ristrutturazione tabellare.

Non appena disponibili le necessarie istruzioni operative si darà corso al “recupero” della quota di accantonamento TFR  per il periodo da gennaio a luglio 2015.

Accordo 31/3/2015 – rinnovo CCNL 19 gennaio 2012 – liv. retributivo di inserimento
L’accordo prevede che ai nuovi assunti dal 1 aprile 2015, destinatari del livello retributivo di inserimento professionale, venga erogato l’importo di euro 1.969,54 a titolo di Stipendio.

Per gli assunti a decorrere dal 27 luglio 2015 tale incremento è già disponibile in busta paga; per gli assunti dal 1 aprile al 26 luglio 2015 tale incremento, con i relativi arretrati, per motivi tecnici  sarà erogato con lo stipendio di settembre 2015.
L’accordo prevede che per gli assunti entro il 31 marzo 2015, destinatari del livello retributivo di inserimento professionale,  continuerà ad essere erogata la somma di euro 1.794,47 a titolo di Stipendio con integrazioni assicurate a carico del F.O.C.
Su tale integrazione Abi fa riserva di informare con apposita circolare.

Premio polizza infortuni extraprofessionali – variazione tasso applicato
L’importo relativo alla voce 4PA0 Premio pol.inf.extra prof è stato calcolato applicando il nuovo tasso per l’anno 2015,  pari a 1,204 per mille, sulla nuova base di calcolo del TFR (così come prevista nell’ Accordo 31/3/2015 – rinnovo CCNL 19 gennaio 2012).

L’adeguamento di tasso e della nuova base di calcolo TFR sul periodo gennaio – luglio 2015 avverrà contestualmente al “recupero” della quota di accantonamento TFR  per lo stesso periodo (vedi punto precedente Accordo 31/3/2015 – rinnovo CCNL 19 gennaio 2012 – trattamento economico e TFR).

Mod. 730/2015: comunicazione sulle liquidazioni degli importi a credito e a debito
Sul cedolino di agosto continua la liquidazione delle dichiarazioni dei redditi mod. 730/2015 pervenute; vengono erogati o trattenuti gli importi indicati nel prospetto di liquidazione.

Sono state elaborate le risultanze delle dichiarazioni pervenute tramite Agenzia delle Entrate fino al giorno 10 agosto u.s.
Le operazioni di liquidazione proseguiranno anche nei  prossimi mesi e fino alla chiusura degli stipendi di dicembre.

Assegno per il nucleo familiare – A.N.F.
Continua l’attività di acquisizione e liquidazione delle domande Assegno Nucleo Familiare per il periodo 1/7/2015 – 30/6/2016.

Le pratiche incomplete vengono sospese e restituite ai colleghi, con indicazione sull’applicativo online della motivazione,  al fine della loro regolarizzazione.
Verranno esaminate prioritariamente le domande relative al periodo in corso (01.07.2015 – 30.06.2016) e successivamente quelle arretrate relative ai periodi pregressi.
La liquidazione proseguirà per tutti i prossimi mesi.

X