image_pdfimage_print

L’azienda ha dato notizia oggi delle novità fiscali introdotte dalla legge di bilancio 2022. Nel riportare, come d’uso, la news aziendale, vi ricordiamo che vi avevamo già fornito le informazioni su queste novità in questa news del 12 gennaio 2022. Vi ricordiamo anche che per approfondire le questioni fiscali potete consultare la nostra Guida alla Busta Paga e per approfondire le questioni relative al nuovo Assegno Unico potete consultare la nostra Guida all’Assegno Unico.

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 310 del 31.12.2021, la Legge di Bilancio 2022 le cui disposizioni sono in vigore dal 1° gennaio 2022, fatte salve diverse decorrenze specifiche.
Di seguito vengono riportate, in sintesi, le novità fiscali con impatti sulla retribuzione e qui un’analisi di maggior dettaglio:

  • Nuovi scaglioni fiscali: vengono rivisti gli scaglioni fiscali e le aliquote utili alla determinazione dell’imposta sui redditi;
  • Detrazioni da lavoro dipendente: anche le detrazioni fiscali derivanti dal reddito da lavoro dipendente vengono rimodulate secondo scaglioni e importi modificati;
  • Detrazioni per figli e altri familiari a carico: con decorrenza 01.03.2022 le detrazioni per figli a carico fino al 21° anno di età e per figli disabili verranno sostituite dall’introduzione dell’assegno unico universale. Le detrazioni per altri familiari a carico rimangono invariate, mentre viene soppressa la detrazione per famiglie numerose (almeno quattro figli a carico);
  • Trattamento integrativo (bonus 100€) e Ulteriore detrazione: viene confermato il trattamento integrativo per redditi fino a 15.000 euro e riviste le modalità di riconoscimento per i redditi compresi tra 15.000 euro a 28.000 euro. Viene soppressa l’ulteriore detrazione.

.

X