image_pdfimage_print

rassegna stampaIl Sole di oggi dedica un certo spazio alla questione della tutela dei risparmiatori. La nostra azienda viene citata positivamente, ma  – nel contempo – viene lanciato un “manifesto” per la tutela del risparmio.  Un tema che non può che essere controverso, ma in relazione al quale certamente si intuisce la tentazione strisciante di scaricare sui dipendenti bancari responsabilità che non sono loro. Nei giorni scorsi abbiamo pubblicato una chiara e argomentata dichiarazione stampa in materia del nostro Segretario generale Megale (click qui). Oggi ribadiamo all’azienda un fermo richiamo al rispetto sostanziale e non solo formale del suo codice etico e dell’accordo sulle politiche commerciali. E invitiamo i colleghi a segnalare immediatamente ai sindacalisti sul territorio i casi concreti di pressioni non solo indebite o eccessive, ma anche in eventuale violazione della deontologia professionale.  Il nostro intervento sarà capillare e tempestivo.

CLICK QUI PER L’ARTICOLO

X