image_pdfimage_print

no al blocco“Pieno sostegno ai lavoratori e alle lavoratrici del pubblico impiego nel contrasto alla decisione assunta dal governo di bloccare ancora una volta il rinnovo indispensabile dei contratti. Su questa stessa linea, guardando al settore del credito, va precisato che se qualcuno in Abi pensa di imitare le scelte del governo troverà sulla sua strada la mobilitazione di tutto il sindacato”. E’ quanto afferma il segretario generale della Fisac Cgil, Agostino Megale.

Click qui per tutti i dettagli

X