image_pdfimage_print

…….

Sul fronte della prevista integrazione di MCI in Intesa Sanpaolo, prevista dal piano industriale nella logica del mantenimento delle attività nel Gruppo, il Direttore Generale ha sottolineato come stia lavorando per salvaguardare le professionalità e le specificità dell’intera MCI al fine di non disperdere le potenzialità espresse. Alla luce di quanto detto la prevista data di closing inizialmente prevista per la fine del primo semestre 2019 verrà sicuramente posticipata.

Le RR.SS.AA. hanno dichiarato, come già fatto in precedenza, che lo scenario illustrato deve essere perseguito con la dovuta attenzione al fine di evitare il compimento di una integrazione che potrebbe portare alla dispersione delle competenze.

Inoltre le stesse hanno richiamato ad una maggiore responsabilità nella gestione della comunicazione su un tema così delicato come il futuro di MCI senza che qualcuno dipinga scenari ipotetici come già consolidati.

…….

Per continuare a leggere clicca qui

X