image_pdfimage_print

Ogni anno l’Azienda fornisce i dati analitici su alcuni parametri relativi al personale. Qui di seguito vi riassumiamo alcuni dati riferiti al 2019.

Per eventuali raffronti storici, qui trovate i dati riferiti al 2018

I DATI DEL 2019

Il personale del Gruppo (perimetro Italia) ammontava a 65.705 colleghi.

I colleghi risultavano così suddivisi tra le varie Divisioni:

Gruppo ISP, Perimetro Italia Consuntivo al 31/12/2019 Consuntivo al 31/12/2018
ISP Capogruppo 59.998 48.339
Altre banche Rete 0 4.993
Società prodotto Banca dei Territori 65 1.637
Società a riporto Funzioni Centrali 220 7.873
Investment Banking 936 939
Insurance 874 812
Private Banking 2.990 3.145
Asset Management 589 570
Totale Perimetro Italia 65.705 68.308

La popolazione del Gruppo era composta per:

  • il 49,13% da uomini e il 50,87% da donne (nel settore 53,8% uomini e 46,2% donne);
  • i nuovi assunti sono per il 43,3% donne (46,5% nel settore), mentre i cessati sono per il 41,3 donne (38,8% donne);
  • il 56,04% da Aree professionali, il 42,35% da Quadri Direttivi e il 1,61% da Dirigenti (nel settore rispettivamente 56,2%, 41,5% e 2,3%); si osserva inoltre come nel gruppo il Personale Direttivo (Quadri + Dirigenti) sia di genere femminile per il 16,9%, a fronte del 14,7% di settore;
  • il 99,95% con Contratto a Tempo Indeterminato e lo 0,05% con altre forme contrattuali (nel settore rispettivamente 98,6% e 1,4%);
  • l’84,4% a Full Time e il 15,6% a Part Time (nel settore rispettivamente 87,6% e 12,4%);
  • il 38,1% laureato, il 57,0% diplomato e il 4,9% con altri titoli di studio (nel settore rispettivamente 42,3%, 52,1% e 5,6%);
  • e ha un’età media di 48 anni (47 nel settore).

Il costo del lavoro è diminuito da 5.220.800.000€ a 5.145.600.000€

Il 93,1% delle nuove assunzioni effettuate nel Gruppo è avvenuto con contratto a Tempo Indeterminato e il restante 6,9% con contratto a Tempo Determinato (nel settore 56,8% a Tempo Indeterminato, 34,3% a Tempo Determinato e 8,9% con Apprendistato).

Sono iscritte al Fondo Pensione di Gruppo oltre 95.000 persone in Italia con un patrimonio destinato a prestazioni superiore a 9,5 miliardi di Euro e un flusso di contribuzioni annuo pari a circa 400 milioni di Euro.

Sono iscritte al Fondo Sanitario di Gruppo circa 215.000 persone con un volume di prestazioni e contributi che supera i 157 milioni di Euro annui, di cui circa 70 a carico aziendale.

Sono state effettuate 2.533 promozioni (di cui 1.327 per ruolo).

Il Lavoro Flessibile è stato efettuato da 14.861 colleghi, per un totale di 411.515 giornate. Di queste giornate il 93% è stato svolto a casa, il 7% presso Hub e lo 0,1% presso Cliente.

Le Giornate di Sospensione Volontaria (SVL) sono state fruite da 13.624 colleghi, per un totale di 97.064 giornate.

Le giornate di Malatia sono state 447.241.

56.431 colleghi hanno fruito di formazione per un totale di 1.114.076 giornate. A queste giornate vanno aggiunte 39.000 ore di formazione flessibile. La formazione si è svolta per il 96,0% on line o a distanza, per il 3,0% in aula, per lo 0,7% in affiancamento e per lo 0,3% al di fuori dell’azienda. Gli argomenti trattati sono stati: Normativa e istituzionale 41,2%; Bancassicurazione 26,5%; Finanza 13,0%; Sviluppo commerciale 4,3%; Credito 1,7%; Servizi 2,2%; Comportamento manageriale 2,8%; Linguistica 6,6%; altri campi specialistici 1,8%.

Questi dati, sia presi in assoluto sia confrontati con quelli degli anni precedenti, descrivono una banca con alcuni aspetti positivi (una percentuale di lavoro stabile, di part time e di donne con inquadramento almeno da Quadro direttivo più alte di quelle di settore, nonchè un numero di promozioni contrattuali maggiore di quelle discrezionali), ma anche molte criticità (il costo del personale in diminuzione, l’età media che aumenta e supera quella di settore e un turn over non solo insufficiente ma che per di più penalizza la popolazione femminile). Questi indicatori richiedono una attenta riflessione e seri interventi correttivi a incominciare da una migliore e più ampia politica di turn over.

.

X