image_pdfimage_print

L’Italia è una repubblica, fondata sul lavoro senza diritti, dove i giovani e gli italiani in genere sono:

•    monotoni perché ambiscono ad avere un posto di lavoro stabile;
•    sfigati perché non terminano l’università, per chi ancora se la può permettere, entro il normale piano di studi perché nel frattempo hanno dovuto lavorare per mantenersi e magari pagarsi l’affitto in nero di una “bella” camera con vista quartiere degradato di periferia;
•    mammoni perché vogliono stare vicino a mamma e papà visto quanto viene offerto loro se si spostano dalle loro città d’origine. Infatti nell’Italia che non c’è di Monti, della Cancellieri e della Fornero esistono agevolazioni per giovani lavoratori che si spostano dalla propria regione, esistono asili nido aziendali, esistono forme di sostentamento alle famiglie, esistono forme di sostegno al reddito alle Madri e ai Padri per poter accudire i figli nella fase post maternità/paternità!!!!!

 

Clicca qui per continuare a leggere

X