image_pdfimage_print

isgs parma e se toccasse a teL’Art. 8 comma 2 della Manovra di ferragosto (DL. n. 138 13 agosto) recita: “Le specifiche intese…possono riguardare la regolazione delle materie inerenti l’organizzazione del lavoro e della produzione incluse quelle relative: a) agli impianti audiovisivi e alla introduzione di nuove tecnologie; b) alle mansioni del lavoratore, alla classificazione e inquadramento del personale; c) ai contratti a termine, ai contratti a orario ridotto, modulato o flessibile, al regime della solidarietà negli appalti e ai casi di ricorso alla somministrazione di lavoro; d) alla disciplina dell’orario di lavoro; e) alle modalità di assunzione e disciplina del rapporto di lavoro, comprese le collaborazioni coordinate e continuative a progetto e le partite IVA, alla trasformazione e conversione dei contratti di lavoro e alle conseguenze del recesso dal rapporto di lavoro, fatta eccezione per il licenziamento discriminatorio e il licenziamento della lavoratrice in concomitanza del matrimonio”.
Lo abbiamo scritto per esteso affinché non vi siano dubbi, incertezze, interpretazioni di parte.
L’ultimo punto, in particolare, significa che una singola azienda può imporre l’abolizione, a livello aziendale, dell’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori, ottenendo di fatto la libertà di licenziamento.

*

X