image_pdfimage_print

La riunione del Consiglio di Amministrazione del 10 ottobre 2011 è stata soprattutto focalizzata sull’analisi dei riflessi economici che la turbolenza dei mercati finanziari ed il down-grade del giudizio espresso sull’Italia hanno comportato nei singoli portafogli degli specifici comparti; inoltre sono state affrontate alcune tematiche che potranno avere un positivo impatto sia sui rapporti con gli Iscritti sia sulla trasparenza e garanzia della gestione complessiva del Fondo.
Per quanto attiene alla gestione finanziaria il Consiglio ha positivamente riscontrato il continuo e puntuale monitoraggio riservato all’andamento dei mercati internazionali ed alla situazione determinatasi in seguito all’inserimento dei titoli di stato italiani fra gli asset a rischio nell’area Euro. Si segnala in particolare come le stime dell’andamento dei nostri comparti ne collochino 5 su 6 oltre il benchmark, sia pure con risultati assoluti negativi per i comparti con maggiore presenza di titoli a rischio.

 CLICK QUI PER I DETTAGLI

X