image_pdfimage_print

intissar“Festeggiare” l’8 marzo è un concetto complicato. L’8 marzo non è una festa. L’8 marzo è la giornata internazionale della donna, una giornata dedicata alla commemorazione di una strage, al tributo a una lotta ormai secolare delle donne per la loro emancipazione, al riconoscimento del loro coraggio e dedizione, ma soprattutto all’impegno di tutta l’umanità perché la parità dei diritti delle donne sia un fatto che non deve essere auspicato in una ricorrenza, ma un fatto assodato e non più in discussione.

Purtroppo moltissima strada è ancora da fare, in ogni paese del mondo. Per questo, per augurare a tutti  – donne e uomini – una giornata della donna all’insegna di un rinnovato forte e personale impegno sul fronte della ricerca della parità e del rispetto, invece di usare le solite immagini di mimose condividiamo con voi la foto di Intissar Al Hassairi, la giovane universitaria libica uccisa alcune settimane fa per il suo impegno per la libertà e perché la cultura potesse vincere sulla violenza.

X