febbraio,2019

28feballdayalldayData Ultima Per Completare la Pianificazione di Ferie e Sospensioni Volontarie

more

Dettagli

I responsabili hanno tempo fino al 15 marzo per l’approvazione dei piani ferie del personale

In Intesap > Piano Ferie è possibile programmare:
– le ferie, inclusi gli eventuali giorni degli anni precedenti
– i permessi ex festività
– le giornate di sospensione volontaria

La programmazione e fruizione dei permessi ex festività è prioritaria rispetto alle ferie. Tutte le spettanze dovranno essere esaurite entro il 31 dicembre 2019.

Anche per il 2019 sarà possibile richiedere le giornate di sospensione volontaria dell’attività lavorativa, se sono già stati esauriti i giorni e le ore di ferie degli anni precedenti. La pianificazione potrà avvenire nel limite massimo di 20 giorni, compatibilmente con le esigenze tecniche, organizzative e produttive del proprio ufficio e potrà essere effettuata nel corso dell’intero 2019.

Si ricorda che 3 giornate delle ferie spettanti sono utilizzabili a ore. Per i colleghi part time il quantitativo di ferie ad ore spettante è rapportato all’orario di lavoro. L’inserimento nel piano ferie è al momento facoltativo.

Nel 2019 la giornata del 2 giugno cadrà di domenica. È quindi possibile scegliere, all’interno della procedura, il pagamento nel cedolino (febbraio 2020) oppure avere un ulteriore giorno di permesso che si potrà fruire dopo il 2 giugno utilizzando il giustificativo FCD – festività cadente di domenica.

 Come lo scorso anno, la divisione Banca dei Territori ha previsto giornate di chiusura programmata per le date del:
– venerdì 26 aprile
– giovedì 2 maggio e venerdì 3 maggio
– settimana di ferragosto
– venerdì 27 dicembre

I responsabili hanno tempo fino al 15 marzo per approvare i Piani. Per le unità organizzative che saranno interessate dalle giornate di chiusura programmata, evidenziate nel riepilogo allegato, i responsabili dovranno verificare l’inserimento di idonei giustificativi di assenza nelle date previste.

Sarà comunque possibile modificare il piano ferie nel corso dell’anno, qualora ce ne fosse l’esigenza. Le variazioni devono essere nuovamente sottoposte al responsabile che provvederà ad approvarle, verificate le esigenze di servizio.

Dopo l’approvazione del piano da parte del responsabile, le giornate pianificate – permessi ex festività, ferie a giorni ed eventuali giornate di sospensione volontaria – saranno automaticamente caricate come giustificativo, trascorsi due giorni lavorativi dall’avvenuta assenza.

 Per cancellare o modificare i giustificativi inseriti automaticamente sarà comunque possibile utilizzare la Segreteria Online.

Le ferie a ore, invece, non saranno automaticamente caricate in Intesap anche se inserite nel piano ferie. E’ quindi necessario che i colleghi, successivamente all’assenza, la giustifichino tramite la Segreteria on line – causale FAO.

 Per il personale Dirigente si fa riferimento a quanto previsto dalla circolare n. 104/2018 del 26 febbraio 2018.

 In caso di richieste di informazioni o per eventuale supporto è possibile accedere a #People e aprire una richiesta su “Servizi HR – Assistenza” alla categoria Gestione Presenze Assenze – Pianificazione Ferie.

Rammentiamo infine che, allo stato, in attesa di quanto sarà definito a livello nazionale da ABI e dalle Segreterie Nazionali delle OOSS, non è ancora stata trattenuta la giornata di competenza 2019 da riversare al Fondo per l’Occupazione. Qualora al momento del riversamento non fossero più disponibili le spettanze in quanto già fruite si procederà centralmente alla sostituzione al fine di rendere disponibile l’equivalente di una giornata lavorativa, dandone opportuna comunicazione. 

Vi ricordiamo che potete consultare anche la nostra Guida FERIE, EX FESTIVITÀ, FESTIVITÀ CIVILI CADENTI DI DOMENICA E PERMESSO FRAZIONATO (PCR) e la nostra Guida SOSPENSIONE VOLONTARIA DELL’ATTIVITÀ LAVORATIVA

Invia commento

X