image_pdfimage_print

 

EVASIONE E TASSE SUL LAVORO: le proposte della CGIL

Detassare le tredicesime con i soldi recuperati agli evasori

 

Da un intervista della Camusso a Repubblica del 3 settembre 2012: la prima cosa da fare – dice, in questa intervista, Susanna Camusso, segretario generale della Cgil – è detassare le prossime tredicesime di lavoratori e pensionati utilizzando le risorse recuperate dalla lotta all’evasione fiscale.  Serve innanzitutto un segnale di discontinuità, per dare un po’ di soldi ai lavoratori e per rilanciare i consumi. E si può realizzare detassando le tredicesime fino a 150 mila euro di reddito”.

CLICCA QUI PER I DETTAGLI

X