image_pdfimage_print

guida assegni di studioDal 15 ottobre e fino al 30 novembre  è possibile inserire le richieste relative all’iscrizione al 1° anno di università (no 1° anno di specialistica) per l’anno accademico 2015/2016.
Nel ricordarvi che per dubbie e approfondimenti potete consultare la nostra Guida in materia (CLICK QUI PER ACCEDERVI), vi riportiamo un estratto nella relativa news aziendale

La richiesta si effettua utilizzando l’applicativo “Richiesta assegni di studio”, disponibile nella Intranet in Intesap > Employee Self Service > Sportello Dipendente.
Per un corretto utilizzo dell’applicativo, in Sportello Dipendente è disponibile anche il “manuale operativo richiesta assegni di studio”, che illustra le funzionalità a disposizione dei colleghi.
Nella sezione Persona > Presenze e retribuzioni > Assegni di studio sono disponibili ulteriori informazioni relative ai contributi previsti, l’attuale normativa e le FAQ.
Per poter essere regolarmente riconosciute, le domande inserite dovranno trovarsi nello stato “Inviata entro il 30 novembre 2015.
Le richieste non inserite o che si troveranno unicamente nello stato “Salvata dopo tale termine, non dando titolo al beneficio, non saranno prese in considerazione e pertanto nulla verrà riconosciuto.
Solo in caso di impossibilità all’utilizzo della procedura online (es. personale lungo assente o privo di accesso alla Intranet aziendale) potrà essere utilizzata la modalità di invio della richiesta in formato cartaceo.
Per eventuali esigenze di assistenza operativa e gestionale è attivo il Ticket Web (box Help Desk dell’home page Intranet > Ticket Web > PERSONALE/INTESAP e Problema > X05 – AdP ASSEGNI DI STUDIO).
Si informa che per quanto riguarda le richieste relative all’anno accademico 2014/2015 (conguaglio 1° anno o anni successivi), indicativamente nel mese di dicembre, verrà pubblicata una news Intranet per comunicare modalità e tempistiche.

_________________________________________________________

Assegni di studio
In questa sezione sono disponibili le informazioni, il link e l’eventuale documentazione necessaria, per richiedere gli assegni di studio.
L’Amministrazione del Personale segnala che tutte le richieste di borse di studio dovranno essere effettuate, entro i termini stabiliti dalla normativa, esclusivamente utilizzando l’applicativo “Richiesta assegni di studio” disponibile in Persona > Gestione > Intesap > Employee Self Service > Sportello Dipendente.
Solo eccezionalmente ed in caso di impossibilità all’utilizzo della procedura on-line (es. personale lungo assente o privo di accesso alla Intranet aziendale) la domanda potrà essere trasmessa utilizzando i moduli cartacei reperibili cliccando sul link Normativa della sezione Assegni di Studio (ultima pagina del documento).
Si ricorda che le tipologie “Assegni di Studio” richiedibili sono unicamente quelle previste dall’art. 62 del CCNL 19.1.2012 così come rinnovato dall’Accordo del 31.3.2015 e di seguito riportate:

  • Scuola secondaria di primo grado (medie inferiori)
  • Scuola secondaria di secondo grado (medie superiori)
  • Università – Iscrizione 1° anno
  • Università – Conguaglio 1° anno
  • Università – Anni successivi

Indicativamente i periodi di inserimento e di liquidazione delle diverse tipologie di assegni di studio (che vengono comunque sempre comunicati tramite news pubblicate nella intranet) sono i seguenti:

  •  inserimento da metà luglio al 30 settembre dell’anno in corso = scuola di istruzione secondaria di primo grado (medie inferiori), scuola di istruzione secondaria di secondo grado (medie superiori) – Liquidazione nel cedolino di OTTOBRE.
  •  inserimento dai primi di ottobre al 30 novembre dell’anno in corso = iscrizione 1° anno di università – Liquidazione nel cedolino di DICEMBRE
  • inserimento dai primi di novembre al 28 febbraio dell’anno successivo = conguaglio 1° anno università ed anni successivi al 1°- Liquidazione nel cedolino di MARZO

Per poter essere regolarmente riconosciute, le domande inserite dovranno altresì trovarsi, entro i termini normativi, nello stato “INVIATA”. Le richieste non inserite o che si troveranno unicamente nello stato “SALVATA” dopo tali termini, non dando titolo al beneficio, non saranno prese in considerazione.
La documentazione cartacea
a supporto della richiesta, per le tipologie di assegni di studio che lo prevedono (università conguaglio 1° anno ed università – anni successivi), dovrà essere trasmessa, unitamente al frontespizio stampato dall’applicativo on-line, al seguente indirizzo:

Amministrazione del Personale
Corso Inghilterra, 3 – 10138 Torino
Per eventuali esigenze di assistenza operativa e gestionale è attivo il Ticket Web (box Help Desk dell’home page Intranet> Ticket Web, selezionando Servizio> PERSONALE/INTESAP e Problema> X05 – AdP ASSEGNI DI STUDIO.

X