image_pdfimage_print

L’azienda ha comunicato tramite intranet che da oggi 5 marzo ha preso l’avvio l’annunciata distribuzione degli iPhone 6S nelle filiali. L’iniziativa in questa fase coinvolgerà i direttori di filiale, i coordinatori commerciali, i coordinatori Imprese, i gestori PAR (Personal e Retail) e i gestori Imprese.

I nuovi telefoni avranno una connessione dati attiva, e saranno un canale in più per fruire della formazione in modalità smart, affiancandosi per tale fine agli altri dispositivi come gli iPad o i PC portatili.

Nulla cambia per i colleghi che hanno già in dotazione un telefono con connessione dati attiva; in caso di guasto o sostituzione dell’attuale telefono non sarà fornito un iPhone 6 S ma un modello analogo a quello già assegnato. Gli iPad condivisi in carico alle filiali potranno essere ancora utilizzati con le modalità attuali. Infatti per i colleghi di filiale al momento non destinatari di questa iniziativa, l’accesso alla formazione continuerà ad avvenire tramite tablet in condivisione.

La distribuzione degli iPhone sarà graduale nell’arco di alcuni mesi. I dettagli operativi sono disponibili in una sezione su ABC che i destinatari dell’iniziativa possono consultare per attivare e utilizzare al meglio i nuovi dispositivi.

Abbiamo comunque chiesto che nei prossimi incontri ci vengano illustrate le modalità di questa nuova iniziativa e le garanzie per i colleghi coinvolti.

.

X