image_pdfimage_print

la110304 In considerazione della recrudescenza del fenomeno rapine nella nostra regione e della drammaticità degli eventi che hanno coinvolto filiali dotate di sistema GSS, abbiamo chiesto:

  • la sospensione immediata degli interventi di modifica agli apprestamenti di sicurezza, con mantenimento dei servizi di piantonamento esistenti su tutti i punti operativi interessati;
  • l’apertura immediata di un tavolo di confronto sulla sicurezza tra le competenti funzioni aziendali e le RRSSAA locali e il coinvolgimento di Capo Regione e Capo Area, con informazioni dettagliate sugli apprestamenti presenti sulle filiali del Lazio e sul documento di valutazione dei rischi;
  • interventi immediati finalizzati alla messa in sicurezza delle agenzie recentemente rapinate.

Click qui per la lettera

X