image_pdfimage_print

salvadanaioDa oggi è possibile, con l’apposita procedura Intranet – Home Page > Naviga > Premio sociale, scegliere le modalità di utilizzo del conto sociale tra:

A – FIGLI
B – PREVIDENZA – ASSISTENZA SANITARIA
C – ASSISTENZA SANITARIA
D – PREVIDENZA
E – PREVIDENZA AGGIUNTIVA – PREVIDENZA
F – PREVIDENZA AGGIUNTIVA – ASSISTENZA SANITARIA
G – PREVIDENZA AGGIUNTIVA
H – PREVIDENZA AGGIUNTIVA – ASSISTENZA SANITARIA – PREVIDENZA

Nel caso in cui non venga esercitata nessuna scelta di destinazione del premio sociale, l’intero valore spettante sarà reso disponibile esclusivamente per il rimborso delle spese per figli.

Nei prossimi giorni verrà attivata anche la procedura per inserire le richieste di rimborso spese figli.

I rimborsi inizieranno a novembre e proseguiranno nei mesi successivi. Sarà possibile inserire le richieste di rimborso per spese figli fino al 29 gennaio e i rimborsi si concluderanno entro aprile 2016.

Nel caso in cui il “conto sociale” non venga totalmente utilizzato, a differenza del passato, quest’anno l’importi residuo verranno versati quale contribuzione aggiuntiva alla propria posizione di Previdenza Complementare a contribuzione definita, senza possibilità di monetizzazione alcuna, nemmeno in assenza di una posizione di Previdenza Complementare.

I primi rimborsi verranno fatti nella busta paga di novembre e riguarderanno:

  • i versamenti aggiuntivi alla propria posizione di previdenza complementare (ricordiamo che l’opzione “PREVIDENZA AGGIUNTIVA” è la più conveniente dal punto di vista fiscale);
  • i rimborsi delle contribuzioni versate alla propria posizione di previdenza complementare e/o al Fondo Sanitario di Gruppo (il rimborso effettuato riguarderà le contribuzioni versate a partire da gennaio e fino al mese di novembre compreso; i rimborsi termineranno comunque a dicembre 2015);
  • le spese figli sostenute nel 2015 (data di pagamento della spesa), inserite e approvate entro inizio novembre. Ricordiamo che su Intranet sono disponibili le FAQ al riguardo ed è attivo il servizio Ticket Web per ogni chiarimento.

IN OGNI CASO, PER GLI APPROFONDIMENTI RELATIVI AL CONGUAGLIO VAP 2014 E ALLA SUA POSSIBILE DESTINAZIONE IN CONTO SOCIALE PIUTTOSTO CHE ACCREDITO CASH IN BUSTA PAGA, VI RIMANDIAMO ALLA SPECIFICA GUIDA (CLICK QUI)

X