image_pdfimage_print

mi06 Ricordiamo a tutti che il 31.12.2010 scade il termine per l’AUTOVALUTAZIONE.
Premesso che il sistema di valutazione, come quello incentivante, è frutto di scelte unilaterali aziendali, vogliamo evidenziare ai Colleghi alcuni aspetti prioritari della questione.
Consigliamo vivamente a tutti di eseguire la fase dell’autovalutazione, che può essere confermata o modificata dal valutatore, ma è preferibile non lasciare all’esclusiva determinazione Aziendale la costruzione del giudizio valutativo sintetico finale.
Per quanto ovvio, evidenziamo come, il riesame di un giudizio del Responsabile che abbia confermato i livelli d’autovalutazione espressi dal Lavoratore molto difficilmente possa avere esito positivo.
I riferimenti Normativi Aziendali sono riportati sulla Circolare 637/2010 che contiene il link di riferimento alle “Regole del sistema di valutazione delle prestazioni del Gruppo Intesa Sanpaolo” con diverse novità rispetto al passato.
Click qui per i dettagli

X