image_pdfimage_print
Di seguito sono riportate le misure che, a partire da domani 5 novembre, saranno adottate nelle filiali ISP sulla base della classificazione delle “zone” prevista dal Decreto del Governo.
.
ZONE ROSSE
Nelle filiali con organico superiore a 12 risorse si procederà alla suddivisione del personale in due turni di lavoro che saranno presenti fisicamente in filiale a giorni alterni. Nelle giornate di non presenza in filiale si effettuerà lavoro flessibile/formazione flessibile.
Vengono mantenuti gli appuntamenti e sarà possibile svolgere solo un elenco specifico di attività (che sarà pubblicato sul sito internet e fornito alla FOL)  con possibilità per il DF di valutare eventuali deroghe per casi non diversamente gestibili. 
Sono confermati gli attuali orari di cassa e consulenza.
Gli Specialisti operano dalla filiale/sede di assegnazione ed i Direttori di Area scelgono una filiale seguendo entrambi l’eventuale turnazione della filiale.
Le agenzie ISP CASA restano chiuse al pubblico, non essendo l’attività di intermediazione immobiliare inserita fra quelle consentite. I colleghi di ISP Casa lavoreranno in lavoro flessibile.
.
ZONE ARANCIONI E ZONE VERDI
Nulla cambia per le filiali.
Gli Specialisti operano dalla filiale/sede di assegnazione mentre i Direttori di Area possono recarsi nel corso della settimana in una sola filiale diversa da quella di assegnazione.
.
Per le filiali UBI tali misure saranno operative dalla giornata di venerdì.
.
.
X