image_pdfimage_print

Da oggi e fino al 12 novembre i colleghi che hanno un saldo attivo di Conto Sociale possono effettuare una nuova opzione di destinazione, totale o parziale, dell’importo disponibile.

È possibile:
– richiederne la liquidazione sul cedolino di dicembre;
– destinarlo alla propria posizione di previdenza complementare quale contributo aggiuntivo, nel mese di dicembre.

Il percorso da seguire è: Home page Intranet > Naviga > Conto Sociale > Gestione rimborsi: procedura online POVS2 > Scelta destinazione residuo.

Nel caso non venga effettuata alcuna nuova scelta di destinazione, resta valida quella già in essere.

Ricordiamo a tutti gli interessati di verificare all’interno della procedura online POVS2, prima di esercitare l’opzione di destinazione, la presenza di richieste in stato di “inserita“; se permangono in tale stato, non possono essere sottoposte a valutazione per il rimborso. Per sbloccare lo stato della pratica è necessario inviarla alla lavorazione, dopo aver apportato le eventuali modifiche richieste, cliccando sul pulsante “salva e invia alla lavorazione“.

Il saldo residuo del conto sociale non utilizzato verrà liquidato con il cedolino di febbraio 2021, applicando la normativa contributiva e fiscale tempo per tempo vigente.

Ricordiamo che per tutte le questioni relative al PVR e Conto Sociale puoi consultare la nostra Guida PVR – PREMIO VARIABILE DI RISULTATO E CONTO SOCIALE e che comunque i nostri sindacalisti sul territorio (qui trovi tutti i loro riferimenti) sono a tua disposizione per ogni chiarimento.

 

X