image_pdfimage_print

incontro centro leasingA quasi 3 mesi dall’avvio del nuovo sistema informatico e dall’entrata in funzione della riorganizzazione del lavoro determinata dalla nascita del Polo del Leasing del Gruppo Intesa Sanpaolo, si evidenziano chiare carenze organizzative.
In particolare durante la procedura, conclusasi con l’accordo del 26 febbraio 2010, era stato assicurato al tavolo sindacale che tutto quello che veniva proposto era frutto di un approfondito studio, e che la Società sarebbe stata dotata delle tecnologie e procedure organizzative già in uso presso Leasint, che avrebbero garantito il successo di questa operazione.
Nel frattempo si è perfezionata la prevista riduzione del personale che dalle 300 unità del 2008, si è attestato alle attuali 150.
i aggiunga il non trascurabile disagio per i lavoratori dovuto al fatto che non è stato al momento raggiunto un livello soddisfacente di efficientamento del nuovo sistema informatico, specificatamente per le esigenze della Centro Leasing.

X