Archivio News di Servizio

8 NUOVE POSIZIONI APERTE SU JOBS@ISP

Come d’uso ve ne diamo conto, su Jobs@ISP, il mercato del lavoro INTERNO di Intesa Sanpaolo, fino al 16 dicembre 2022 ci sono 8 nuove opportunità aperte. Trovate una sintesi delle ricerche in corso qui di seguito con i rimandi diretti ai dettagli di ciascuna di esse.

Le Aree di Governo Chief Operating Officer e Chief IT Digital Innovation Officer, le Divisioni IMI Corporate & Investment Banking e International Subsidiary Banks e la Società Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking stanno cercando nuovi colleghi.

Clicca qui per scoprire in quali città si trovano le opportunità di lavoro, selezionando le Job Family di appartenenza rispetto alle  posizioni aperte

BUSINESS DI PRODOTTO

Product Manager per Fideuram Intesa Sanpaolo Private Bankig

All’interno della Struttura di Sviluppo e Offerta – Prodotti e Servizi di Investimento collaborerai alla progettazione e allo sviluppo di fondi comuni di investimento del gruppo e all’aggiornamento del catalogo dei fondi di investimento, tramite un continuo monitoraggio dell’andamento dei prodotti, del mercato e tramite una costante interazione con le Società di gestione del gruppo ed asset manager esterni. Avrai pertanto modo di confrontarti con primarie case di gestione, sia italiane che estere per assicurare un offerta amplia e diversificata alla clientela della Division, leader in Italia nella gestione dei patrimoni della clientela Private. Se ti ritieni una persona dinamica e flessibile e desideri ampliare le tue conoscenze su tutte le varie tipologie di prodotti di risparmio gestito oltre che mettere a frutto la tua esperienza, potresti essere la persona giusta per Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking. >> Vai alla posizione

 BUSINESS DI RELAZIONE

 Small Business Developer per la Divisione International Subsidiary Banks

All’interno della Divisione Small Business, contribuirai allo sviluppo della gamma di prodotti Small Business e alla digitalizzazione di prodotti e servizi. Se desideri disegnare il nuovo modello distributivo comprensivo di funnel commerciale, metodo e processi di vendita e miglioramento della Customer Satisfaction, operando in un nuovo contesto dinamico e multinazionale, scopri come entrare a far parte della Divisione Banche Estere. >> Vai alla posizione

JOB FAMILY QUANTS

Specialista Bilancio per Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking

All’interno della struttura di Amministrazione e Bilancio potrai collaborare nell’ambito del processo di redazione del bilancio individuale delle società finanziarie e del processo di reportistica mensile, trimestrale e annuale verso la capogruppo. Se hai sempre desiderato comprendere ed analizzare le evoluzioni della normativa contabile, entrando in un contesto dinamico e sfidante, scopri come entrare in Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking>> Vai alla posizione

JOB FAMILY REGULATORY

Supporto Tecnico Emissioni per la Divisione IMI Corporate and Investment Banking

All’interno della struttura Legal Advisory Supporto Mercati potrai collaborare nell’attività di strutturazione, ideazione e distribuzione di prodotti strutturati rivolti a investitori retail e professionali, inclusa analisi di fattibilità, con particolare focus sugli aspetti tecnico finanziari. Se desideri mettere a frutto le tue esperienze pregresse così come le conoscenze maturate sui mercati finanziari, lavorando in un contesto dinamico e fidante, potresti essere la persona giusta per la Divisione IMI Corporate and Investment Banking. >> Vai alla posizione

JOB FAMILY STAFF

Specialist per l’Area di Governo Chief Operating Officer

All’interno della struttura di Politiche di Sviluppo Learning – Presidio Outsourcing e Formazione Finanziata potrai partecipare al processo di sviluppo, gestione e monitoraggio dei principali indicatori e livelli di servizio concordati. Se da sempre ti appassionano le tematiche legate alla formazione e desideri approfondirne i metodi di monitoraggio e rendicontazione, sfruttando anche le tue competenze analitiche, potresti essere la persona giusta per l’Area Chief Operatig Officer. >> Vai alla posizione

Project Manager Innovation per l’Area di Governo Chief IT Digital Innovation Officer

All’interno della Direzione Innovazione avrai modo di coordinare e implementare progetti fortemente innovativi. Se hai una forte passione verso il mondo dell’innovazione e delle nuove tecnologie e hai esperienza in dipartimenti di innovazione, o ti piacerebbe iniziare questo percorso professionale, scopri come entrare a far parte dell’Area Chief IT Digital Innovation Officer. >> Vai alla posizione

Interdivisional Initiatives Business Developer per la Divisione International Subsidiary Banks

All’interno della Struttura New Business Development supporterai le Direzioni Commerciali nel generare sinergie tra le Banche e le Società del perimetro della Divisione e le altre Divisioni del Gruppo. Se desideri lavorare in un contesto internazionale e sei interessato a progettare e realizzare nuovi business nell’Europa dell’Est e in Egitto, scopri come entrare a far parte della Divisione Banche Estere. >> Vai alla posizione

New Business Project Manager per la Divisione International Subsidiary Banks

All’interno del New Business and Interdivisional Initiatives Development avrai l’opportunità di lavorare sui progetti promossi dalla New Business Structure. Se desideri lavorare in un contesto dinamico e multiculturale, supervisionando diversi progetti sfidanti sfruttando le tue capacità di reporting e project management, scopri come entrare a far parte della Divisione International Subsidiary Banks. >> Vai alla posizione

Ti ricordiamo che giovedì prossimo, 8 dicembre, non verranno pubblicate opportunità Jobs@ISP data la festività dell’Immacolata.

Clicca qui per scoprire di più

Visita #People-Jobs@ISP

Scopri le regole di Jobs@ISP

 

VARIAZIONE DELLA PERCENTUALE DI CONTRIBUZIONE VOLONTARIA AI FONDI DI PREVIDENZA COMPLEMENTARE

Dal 1° al 31 dicembre 2022 sarà disponibile l’applicativo per modificare la percentuale di contribuzione volontaria, che avrà decorrenza 1° gennaio 2023.
L’applicativo sarà disponibile per i colleghi iscritti a uno dei seguenti Fondi:
– Fondo Pensione a contribuzione definita del Gruppo Intesa Sanpaolo
– Fondo Pensioni Cariplo

Ecco il percorso per accedere all’applicativo tramite #People:
#People > Servizi Amministrativi > Richieste > Previdenza Complementare > “Variazione Percentuale contributo volontario a fondo pensione”.

Una volta effettuata la variazione sarà possibile stampare una ricevuta da conservare.
Per annullare la variazione già inserita sarà necessario seguire il medesimo percorso e annullare la pratica.
Per modificare quanto già inserito, si dovrà procedere all’annullamento come sopra descritto e riproporre la variazione come desiderato.

Sono esclusi dalla compilazione online e dovranno quindi utilizzare i moduli cartacei, disponibili sui siti del Fondo di competenza, da inviare all’Amministrazione del Personale entro il 23 dicembre 2022:
– i colleghi lungo assenti
– gli iscritti provenienti dalla Cassa ex-IBI
– i colleghi che non hanno accesso a #People.

Per approfondire le questioni della Previdenza Complementare potete consultate la Guida alla PREVIDENZA COMPLEMENTARE e comunque i nostri sindacalisti sul territorio (qui trovi tutti i loro riferimenti) sono a tua disposizione per ogni chiarimento.

 

Con l’occasione vogliamo anche attirare la vostra attenzione su una importante funzionalità del nostro nuovo sito: il Promemoria delle Scadenze sempre bene in vista in alto a destra di tutte le notizie. Ogni volta che riceverete una nostra news potrete verificare immediatamente quali sono le scadenze che si avvicinano e – cliccando su quelle di vostro eventuale interesse – consultare tutti gli specifici dettagli.

 

 

 

 

 

Banca del tempo: aperte le candidature per l’iniziativa di volontariato presso Sappada – Udine

Ogni anno, a seguito dell’accordo sindacale sulla Banca del Tempo, l’azienda mette a disposizione una quota di permessi retribuiti che consentono ai colleghi di prestare la loro opera a favore di progetti con finalità sociali, in associazioni senza fini di lucro. L’azienda ha comunicato oggi la notizia, allo scopo di darne la massima diffusione, come d’uso riportiamo un estratto della news aziendale.

Intesa Sanpaolo, dopo la coinvolgente esperienza dei Giochi Nazionali Estivi, sarà Premium Partner anche dei prossimi Giochi Nazionali Invernali Special Olympics dedicati agli atleti con disabilità intellettive.

Il programma dei Giochi prevede dal 14 al 18 dicembre 2022 a Sappada (Udine) corse con le racchette da neve e lo sci di fondo e dal 12 al 16 marzo 2023 a Bardonecchia (Torino) gare di sci alpino, snowboard e danza sportiva.

Sarà possibile partecipare all’iniziativa che si terrà a Sappada (UD) come volontari a supporto degli atleti nei giorni 15 e 16 dicembre 2022.

Una preziosa opportunità per conoscere da vicino la realità di Special Olympics e diventare così parte di un movimento culturale progressista e virtuoso in un clima di sport inclusivo.

I momenti in cui è prevista la partecipazione dei volontari nei giorni 15 e 16 dicembre sono:
– cerimonia di apertura dei giochi
– gare racchette da neve
– gare sci di fondo

Per la partecipazione saranno utilizzati i permessi retribuiti della Banca del tempo.

A richiesta dei volontari partecipanti sarà possibile fruire di particolari convenzioni in strutture ricettive individuate dall’organizzazione dell’evento.

È possibile aderire all’ iniziativa compilando il modulo entro il 5 dicembre p.v. compreso.

In allegato sono disponibili i documenti che sarà necessario sottoscrivere nel momento in cui verrà confermata la partecipazione all’iniziativa.

Informativa Privacy
Modulo autocertificazione carichi pendenti

La Banca del Tempo è Volontariato, ma serve anche per ottenere permessi retribuiti per far fronte alla proprie situazioni di difficoltà. Lo sai quando puoi CHIEDERE permessi della Banca del Tempo? Ricordati che:

  • se stai affrontando una situazione familiare difficile e hai bisogno di più tempo per gestirla…;
  • se la tua situazione è veramente molto grave e prolungata… puoi ottenere anche ulteriori giorni, a fronte di donazioni mirate da parte dei colleghi;
  • se hai finito i permessi 104 per un tuo familiare, e hai bisogno di più tempo per prendertene cura …

Per richiedere permessi della Banca del tempo è attivo l’apposito applicativo presente nella sezione dedicata.

Conosci tutte queste opportunità? Conosci davvero la Banca del Tempo e tutto quello che puoi farci? Per approfondire tutte le questioni legate alla Banca del tempo (vi ricordo che è possibile donare tempo a favore dei colleghi che siano in difficoltà, eventualmente anche in maniera mirata, e  che ovviamente è possibile ottenere del tempo per far fronte alle proprie esigenze gravi e improvvise) potete consultare la GUIDA ALLA BANCA DEL TEMPO. Si ricorda peraltro che i nostri sindacalisti sul territorio (qui trovi tutti i loro riferimenti) sono sempre a tua disposizione per ogni chiarimento.

CHIUSURA PROGRAMMATA DELLE FILIALI PER IL 9 DICEMBRE 2022

L’azienda ricorda (ne avevamo parlato qui) che per il 2022 ha programmato la chiusura di tutte le filiali (Retail, Exclusive, Imprese, Agribusiness, Remote, Monte Pegni e Impact, a esclusione della Filiale Accentrata Terzo Settore) nella giornata di venerdì 9 dicembre. Con l’occasione vi ricordiamo anche le chiusure programmate riguardano anche le Filiali della Divisione Private.

Di seguito, come d’uso, riportiamo un estratto della news aziendale con le principali indicazioni in merito alla gestione delle comunicazioni dell’operatività con la clientela.

Nel seguito si evidenziano le principali attività da presidiare in filiale nei giorni precedenti la chiusura:
– comunicare con anticipo le date di chiusura ai clienti, specificando che le operazioni dovranno essere anticipate o posticipate;
– gestire gli appuntamenti, verificando e, ove occorra, bloccando l’agenda ABC di ogni collega nella giornata del 9 dicembre, per evitare che i clienti o la Filiale Digitale possano inserire un appuntamento nel giorno di chiusura programmata, trovandola libera. I colleghi che utilizzano la Piattaforma Agile devono aver cura di non inserire appuntamenti in agenda per la giornata del 9 dicembre. È altresì necessario verificare l’eventuale presenza di appuntamenti già programmati, che saranno da riposizionare in altra data;
– gestire entro il 7 dicembre tutte le posizioni da valutare presenti nel cruscotto autorizzativo (GEAUT);
– presidiare il pagamento degli effetti cartacei in scadenza nella giornata di chiusura, al fine di avvisare i clienti;
– gestire le attività di anticipo fatture e portafoglio;
– esporre lo specifico cartello di avviso chiusura;
– inserire il messaggio di “fuori sede” sulla mail personale e casella di filiale;
– effettuare il 7 dicembre la chiusura contabile (CHIUF) di tutte le date contabili ancora aperte.

L’operatività transazionale, a esclusione del versamento assegni (inibito dalle 15,00 del 7 dicembre fino alle 17,00 dell’8 dicembre), sarà comunque disponibile tramite gli ATM/MTA. Sarà inoltre possibile effettuare prelievi e pagamenti tramite le tabaccherie convenzionate con Mooney.

Per ognuno degli ambiti è necessario consultare con attenzione le indicazioni operative pubblicate nella sezione Intranet:
Gruppo > Banca dei Territori > Chiusure programmate 2022.

CIRCOLO ALI – BLACK FRIDAY SIMPLE RENT: NOLEGGIO LUNGO TERMINE

Allo scopo di darne la più ampia diffusione, riprendiamo una comunicazione del Circolo ALI  

ALI e Intesa Sanpaolo Rent Foryou, in collaborazione con ARVAL, hanno definito una convenzione per offrire ai Soci ALI la possibilità di stipulare, a condizioni di favore, contratti di noleggio a lungo termine di autoveicoli. L’offerta sarà aggiornata e implementata, tempo per tempo, in base alle migliori disponibilità reperibili.

L’offerta si inserisce nel quadro della mobilità del Gruppo Intesa Sanpaolo a marchio Simple Rent. Le proposte studiate per i Soci ALI presentano caratteristiche dedicate che le rendono interessanti rispetto a molte offerte reperibili sul mercato.

BLACK FRIDAY DAL 25/11/2022 AL 4/12/2022

Per informazioni e preventivi, accedi alla landing page di Simple Rent.

03/12/2022
Scadenza convenzione

 

07d 07h 59m 33s
Affrettati! Manca poco

CONDIZIONI TEMPORANEE

BLACK FRIDAY

DAL 25/11/2022 AL 4/12/2022

salvo esaurimento scorte

  • canone omaggio, stornato dalla prima fattura o con riduzione ripartita sui singoli canoni
  • riduzione penalità danni a 2.000 € (anziché a 500 €).

COS’È E COME FUNZIONA IL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE

Il NLT è una soluzione di mobilità innovativa, in grado di rispondere a diverse esigenze di mobilità anche degli utenti privati.

A fronte del pagamento di un canone mensile fisso, hai a tua disposizione un’automobile per un tempo coerente con le tue necessità.

L’offerta sui modelli proposti comprende, salvo eventuali promozioni temporanee: 

  • un canone omaggio rispetto alle offerte pubblicate sul sito www.simplerent.it , stornato dalla prima fattura o con riduzione ripartita sui singoli canoni
  • anche senza anticipo
  • IVA inclusa
  • ampio chilometraggio (100.000 km inclusi)
  • manutenzione ordinaria e straordinaria
  • copertura assicurativa e molti altri servizi  inclusi nel canone
  • ulteriori servizi  disponibili con un costo aggiuntivo sul canone base.

Scopri gli ulteriori vantaggi del NLT nella sezione “CONDIZIONI”.

Per conoscere tutti i dettagli dell’iniziativa cliccare qui di seguito:

BLACK FRIDAY SIMPLE RENT: NOLEGGIO LUNGO TERMINE  

 

 

FONDO PENSIONI ISP: CONTRIBUZIONE VOLONTARIA INDIVIDUALE E PER I FAMILIARI A CARICO

Il Fondo Pensioni a Contribuzione Definita ISP rammenta che, in aggiunta ai flussi contributivi ordinari pervenuti dal datore di lavoro, è possibile effettuare versamenti volontari per sé stessi o per i familiari fiscalmente a carico, mediante:

a) mandato di addebito diretto SDD (Sepa Direct Debit) finanziario, con facoltà di scegliere importo e periodicità,  anche solo annuale, tramite l’apposito modulo (Modulo SDD cod. 23 – Mandato per addebito diretto o revoca).

b) bonifico bancario una tantumda effettuarsi entro il 20 dicembre di ciascun anno, al fine di consentire al Fondo di porre in atto gli adempimenti necessari a garantire oltre la deduzione nell’anno, anche la riconciliazione nella posizione secondo il profilo d’investimento contributivo in essere. Le istruzioni per la compilazione dell’ordine di bonifico, da seguire con precisione, sono riportate nel documento  “Istruzioni ed avvertenze per versamenti una tantum tramite bonifico“: eventuali anomalie derivanti dal mancato rispetto delle condizioni riportate nelle istruzioni possono comportare un ritardo nell’investimento ovvero l’impossibilità di abbinare il versamento alla posizione e procedere all’investimento stesso.

Il Fondo Pensione, per gli apporti contributivi volontari riconciliati nell’anno 2022, effettuati a mezzo SDD e/o bonifico correttamente disposto, in ottemperanza alle disposizioni di legge, comunica i relativi dati all’Anagrafe tributaria perché siano utilizzati dall’Agenzia delle Entrate ai fini della elaborazione delle dichiarazioni fiscali precompilate  con possibilità di portarli in deduzione – ove ricorrano tutti i presupposti di legge e nel limite massimo di  € 5.164,57 – nel medesimo anno di competenza.

Per approfondire le questioni legate alla previdenza complementare, potete consultare la nostra GUIDA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. Vi ricordiamo che potete contattare anche i nostri sindacalisti sul territorio (qui trovate tutti i loro riferimenti).

NOVITÀ BUSTA PAGA NOVEMBRE

Qui di seguito un estratto delle principali novità inserite nella busta paga di novembre. Nel ricordarvi che per tutte le questioni relative alla busta paga potete consultare la nostra Guida alla BUSTA PAGA, vi precisiamo anche che in coda alle varie voci trovate il rimando alla nostre guide specifiche, e comunque i nostri sindacalisti sul territorio (qui trovi tutti i loro riferimenti) sono a tua disposizione per ogni chiarimento.

News del cedolino di novembre 2022 Aree Professionali e Quadri Direttivi con CCNL Credito

Liquidazione delle imposte a credito o a debito risultanti da Modello 730 e Richiesta di annullamento e/o variazione della seconda rata d’acconto IRPEF o cedolare secca
Nel cedolino di novembre continua la liquidazione delle dichiarazioni dei redditi modello 730/2022; vengono erogati o trattenuti gli importi indicati nel prospetto di liquidazione 730/4.

Sono state elaborate le risultanze delle dichiarazioni pervenute tramite l’Agenzia delle Entrate fino al giorno 11 novembre 2022 compreso.
Le operazioni di liquidazione dei modelli 730 proseguiranno anche nel mese di dicembre.

Addizionali regionali e comunali in acconto e a saldo
È stata effettuata l’ultima trattenuta a saldo delle addizionali regionali e comunali 2021 e dell’acconto 2022 della sola addizionale comunale.

Aggiornamento carichi familiari e richiesta detrazioni fiscali 2022
Fino al 5 dicembre compreso sarà possibile gestire i carichi familiari e le richieste di detrazioni ‘imposta relative all’anno in corso tramite il servizio disponibile in People > Servizi Amministrativi > Richieste Amministrative > Gestione carichi familiari e richiesta detrazioni.

Dal 6 dicembre l’accesso verrà inibito per consentire lo svolgimento delle attività di conguaglio di fine anno.
In caso di rettifiche non effettuate entro la suddetta data di fruibilità del servizio, è possibile sanare le eventuali posizioni non corrette in occasione della denuncia annuale dei redditi (Mod. 730 o Unico Persone Fisiche).
Il servizio verrà riaperto il 10 gennaio per gli aggiornamenti riguardanti l’anno fiscale 2023.
Per il supporto operativo e gestionale su Gestione carichi familiari e richiesta detrazioni, sul portale #People è attiva l’Assistenza nella categoria Gestione carichi familiari e richiesta detrazioni.

Provvidenze di studio ai figli dei dipendenti
Nel cedolino di novembre sono in liquidazione con voce 1611 – PROVV. FIGLI STUDENTI, le provvidenze di studio per i figli dei dipendenti ex UBI relativamente alla scuola primaria (elementare) e secondaria di primo e secondo grado (medie inferiori e superiori).

Si ricorda che dal 13 dicembre p.v. potranno essere avanzate le richieste relative all’Università per l’anno accademico 2021/2022.
Per approfondire le questioni relative alle provvidenze studio figli potete consultare al nostra Guida agli assegni di studio

Premio Variabile di Risultato 2021 (PVR)
Con il cedolino di novembre 2022 si è provveduto a gestire le voci relative al Premio Variabile di Risultato (PVR), con la seguente modalità:

  • voce 6VU6: liquidazione delle somme relative alle richieste di rimborso spese presentate in Conto Sociale;
  • voce 2PVP: importo del PVR destinato inizialmente a Conto Sociale e per il quale successivamente è stata richiesta la destinazione a previdenza complementare;
  • voce 2PVL: importo del PVR destinato inizialmente a Conto Sociale e per il quale successivamente è stata richiesta la liquidazione in cedolino;
  • voce 2PVS: storno dell’importo inizialmente destinato al Conto Sociale, e successivamente indirizzato ad una scelta diversa.
  • voce 1WB6: importo utilizzato in Welfare Hub per acquisto buoni spesa (rientranti nei fringe benefits);
  • voce 1WR3: importo utilizzato in Welfare Hub per acquisto servizi e attività ricreative/sportive/culturali;
  • voce 1WY6: importo utilizzato in Welfare Hub per acquisto viaggi in convenzione;
  • voce 1WR4: importo utilizzato in Welfare Hub per acquisto bonus benzina DL 21/2022.

L’assoggettamento fiscale del premio PVR liquidato (voce 2PVL), è visibile nella parte bassa del cedolino, sezione fiscale, casella Imp.10%: imponibile soggetto ad imposta sostitutiva Irpef 10% fino a € 3.000,00 per tutti coloro che hanno percepito nell’anno precedente un reddito di lavoro dipendente, comprensivo dei premi di risultato assoggettati ad imposta sostitutiva, non superiore a 80mila euro (art. 1, c. 160 L. 11 dicembre 2016, n. 232 Legge di bilancio 2017). Per l’anno 2022, il limite di € 3.000,00 lordi è comprensivo dell’eventuale importo residuo non utilizzato del Conto Sociale dello scorso anno che è stato liquidato con il cedolino di 2/2022.
Per questa tipologia di dipendenti, ovvero titolari di reddito di lavoro dipendente di importo non superiore a 80.000 euro nell’anno precedente a quello di percezione delle somme, che hanno scelto la liquidazione del PVR in cedolino, sono stati accreditati i contributi INPS pari a 9,19% calcolati su una quota premio fino a 800 euro, in applicazione alla Circolare Inps nr. 104 del 18-10-2018 in tema di decontribuzione, visibili con la voce 93A1.
Per approfondire le questioni relative alle provvidenze studio figli potete consultare al nostra Guida al PVR

Conto Sociale familiari non autosufficienti
Nel cedolino di novembre sono in liquidazione con voce 16RS – HANDICAP RIMBORSO SPESE, le somme relative alle richieste di rimborso spese sostenute per servizi di assistenza a favore di familiari conviventi portatori di handicap in possesso di certificazione medica di non autosufficienza (c.d. Conto sociale familiari non autosufficienti).

Fondo Sanitario Integrativo del Gruppo Intesa Sanpaolo – LTC VOLONTARIA
Nel corrente mese si è provveduto a trattenere, ai dipendenti che hanno attivato la polizza LTC VOLONTARIA, le relative quote competenti, con le seguenti voci:

  • 4VDF – LTC VOL. DIP. E FAM.: trattenuta per sé e per i familiari
  • 4VCO – LTC VOL. CONVIVENTE: trattenuta per il/la convivente

Per eventuali richieste di chiarimento è possibile aprire una richiesta di assistenza tramite #People > Assistenza > Assistenza HR, selezionando la categoria Fondo Sanitario – Anagrafe
Per approfondire le questioni relative alle provvidenze studio figli potete consultare al nostra Guida Pop alle coperture assicurative

 Esonero contributivo INPS del 50% “rientro lavoratrici madri”
Con il corrente mese si provveduto ad applicare quanto indicato nella circolare INPS 102 del 19-09-2022, che ha previsto il riconoscimento di un esonero contributivo, nella misura del 50%, dei contributi previdenziali a carico delle lavoratrici madri dipendenti del settore privato, a decorrere dalla data del rientro effettivo nel posto di lavoro, dopo la fruizione del congedo obbligatorio di maternità. Detto esonero spetta e anche laddove la lavoratrice abbia fruito dell’astensione facoltativa, senza soluzione di continuità, al termine del periodo di congedo obbligatorio. Il beneficio ha la durata di un anno a decorrere dalla data del sopraccitato effettivo rientro in servizio.

L’agevolazione costituisce una misura valevole per l’anno 2022, pertanto, il rientro della lavoratrice nel posto di lavoro deve in ogni caso avvenire entro il 31 dicembre 2022.
Voci in cedolino di novembre 2022:

  • 7SN0 – Eson.50% L.234/21 c.137 (importo contributi accreditati pari al 50% calcolati sull’imponibile INPS del mese in corso)
  • 7SNR – Arr.Es.50% L.234/21 c.137 (importo contributi accreditati pari al 50% calcolati per il periodo arretrato)

 

Indennità Una Tantum 150 euroL’articolo 18 del D.L. 144/2022 ha previsto il riconoscimento di una somma a titolo di indennità una tantum di importo pari a euro 150,00 ai lavoratori che percepiscono nel mese di novembre 2022 una retribuzione imponibile previdenziale entro il limite di euro 1.538,00. La suddetta norma prevede che l’indennità sia subordinata al rilascio dell’autocertificazione di non essere titolare delle prestazioni di cui dell’art. 19, commi 1 e 16 del citato decreto.
L’Azienda ha provveduto all’individuazione dei dipendenti aventi diritto ed ha inoltrato ai beneficiari di tale Una Tantum, una comunicazione con le istruzioni utili a conferire la dichiarazione prevista.
Nell’attesa di acquisire il suddetto modulo, si è proceduto a riconoscere in cedolino l’indennità Una Tantum di 150€, con voce:

  • 1B15 – Una Tantum 150 DL144/2022 (dipendenti iscritti al fondo INPS)
  • 1B1C – Una Tantum 150 DL144/2022 (dipendenti iscritti alla cassa CPDEL)

In caso di mancata ricezione dell’autocertificazione debitamente compilata, con il primo cedolino utile si procederà al recupero di quanto liquidato a novembre a titolo di ut 150€.

FOCUS: UNA TANTUM 150€

1) L’azienda, individuati i dipendenti aventi diritto, ha erogato d’ufficio l’Una Tantum prevista con il cedolino di 11/2022.
2)L’azienda ha inoltrato agli interessati una comunicazione con le istruzioni utili a conferire, nel più breve tempo possibile, l’autocertificazione prevista.
3)In caso di mancata ricezione dell’autocertificazione debitamente compilata, con il primo cedolino utile si procederà al recupero di quanto liquidato a novembre a titolo di ut 150€.

 

News del cedolino di novembre 2022 Aree Professionali e Quadri Direttivi con CCNL Assicurativo

Liquidazione delle imposte a credito o a debito risultanti da Modello 730 e Richiesta di annullamento e/o variazione della seconda rata d’acconto IRPEF o cedolare secca
Nel cedolino di novembre continua la liquidazione delle dichiarazioni dei redditi modello 730/2022; vengono erogati o trattenuti gli importi indicati nel prospetto di liquidazione 730/4.

Sono state elaborate le risultanze delle dichiarazioni pervenute tramite l’Agenzia delle Entrate fino al giorno 11 novembre 2022 compreso.
Le operazioni di liquidazione dei modelli 730 proseguiranno anche nel mese di dicembre.

Addizionali regionali e comunali in acconto e a saldo
È stata effettuata l’ultima trattenuta a saldo delle addizionali regionali e comunali 2021 e dell’acconto 2022 della sola addizionale comunale.

Aggiornamento carichi familiari e richiesta detrazioni fiscali 2022
Fino al 5 dicembre compreso sarà possibile gestire i carichi familiari e le richieste di detrazioni ‘imposta relative all’anno in corso tramite il servizio disponibile in People > Servizi Amministrativi > Richieste Amministrative > Gestione carichi familiari e richiesta detrazioni.

Dal 6 dicembre l’accesso verrà inibito per consentire lo svolgimento delle attività di conguaglio di fine anno.
In caso di rettifiche non effettuate entro la suddetta data di fruibilità del servizio, è possibile sanare le eventuali posizioni non corrette in occasione della denuncia annuale dei redditi (Mod. 730 o Unico Persone Fisiche).
Il servizio verrà riaperto il 10 gennaio per gli aggiornamenti riguardanti l’anno fiscale 2023.
Per il supporto operativo e gestionale su Gestione carichi familiari e richiesta detrazioni, sul portale #People è attiva l’Assistenza nella categoria Gestione carichi familiari e richiesta detrazioni.

Aggiuntivo Variabile (PAV) e Premio Sociale 2021
Con il cedolino di novembre 2022 si è provveduto a gestire le voci relative al Premio Aggiuntivo Variabile (PAV) e Premio Sociale 2021, con la seguente modalità:

  • voce 6VU6: liquidazione delle somme relative alle richieste di rimborso spese presentate in Conto Sociale;
  • voce 2PVP: importo del PAV destinato inizialmente a Conto Sociale e per il quale successivamente è stata richiesta la destinazione a previdenza complementare;
  • voce 4ZY7: importo del PREMIO SOCIALE destinato inizialmente a conto sociale e per il quale successivamente è stata richiesta la destinazione a previdenza complementare, titolari di reddito di lavoro dipendente di importo superiore a 80.000 euro nell’anno precedente a quello di percezione delle somme;
  • voce 2PVL: importo del PAV destinato inizialmente a Conto Sociale e per il quale successivamente è stata richiesta la liquidazione in cedolino;
  • voce 2PVS: storno dell’importo inizialmente destinato al Conto Sociale, e successivamente indirizzato ad una scelta diversa;
  • voce 1WB6: importo utilizzato in Welfare Hub per acquisto buoni spesa (rientranti nei fringe benefits);
  • voce 1WR3: importo utilizzato in Welfare Hub per acquisto servizi e attività ricreative/sportive/culturali;
  • voce 1WY6: importo utilizzato in Welfare Hub per acquisto viaggi in convenzione;
  • voce 1WR4: importo utilizzato in Welfare Hub per acquisto bonus benzina DL 21/2022.

L’assoggettamento fiscale del premio PAV liquidato (voce 2PVL), è visibile nella parte bassa del cedolino, sezione fiscale, casella Imp.10%: imponibile soggetto ad imposta sostitutiva Irpef 10% fino a € 3.000,00 per tutti coloro che hanno percepito nell’anno precedente un reddito di lavoro dipendente, comprensivo dei premi di risultato assoggettati ad imposta sostitutiva, non superiore a 80mila euro (art. 1, c. 160 L. 11 dicembre 2016, n. 232 Legge di bilancio 2017). Per l’anno 2022, il limite di € 3.000,00 lordi è comprensivo dell’eventuale importo residuo non utilizzato del Conto Sociale dello scorso anno che è stato liquidato con il cedolino di 2/2022.

Esonero contributivo INPS del 50% “rientro lavoratrici madri”
Con il corrente mese si provveduto ad applicare quanto indicato nella circolare INPS 102 del 19-09-2022, che ha previsto il riconoscimento di un esonero contributivo, nella misura del 50%, dei contributi previdenziali a carico delle lavoratrici madri dipendenti del settore privato, a decorrere dalla data del rientro effettivo nel posto di lavoro, dopo la fruizione del congedo obbligatorio di maternità. Detto esonero spetta e anche laddove la lavoratrice abbia fruito dell’astensione facoltativa, senza soluzione di continuità, al termine del periodo di congedo obbligatorio. Il beneficio ha la durata di un anno a decorrere dalla data del sopraccitato effettivo rientro in servizio.

L’agevolazione costituisce una misura valevole per l’anno 2022, pertanto, il rientro della lavoratrice nel posto di lavoro deve in ogni caso avvenire entro il 31 dicembre 2022.
Voci in cedolino di novembre 2022:

  • 7SN0 – Eson.50% L.234/21 c.137 (importo contributi accreditati pari al 50% calcolati sull’imponibile INPS del mese in corso)
  • 7SNR – Arr.Es.50% L.234/21 c.137 (importo contributi accreditati pari al 50% calcolati per il periodo arretrato)

 

Indennità Una Tantum 150 euro
L’articolo 18 del D.L. 144/2022 ha previsto il riconoscimento di una somma a titolo di indennità una tantum di importo pari a euro 150,00 ai lavoratori che percepiscono nel mese di novembre 2022 una retribuzione imponibile previdenziale entro il limite di euro 1.538,00. La suddetta norma prevede che l’indennità sia subordinata al rilascio dell’autocertificazione di non essere titolare delle prestazioni di cui dell’art. 19, commi 1 e 16 del citato decreto.

L’Azienda ha provveduto all’individuazione dei dipendenti aventi diritto ed ha inoltrato ai beneficiari di tale Una Tantum, una comunicazione con le istruzioni utili a conferire la dichiarazione prevista.
Nell’attesa di acquisire il suddetto modulo, si è proceduto a riconoscere in cedolino l’indennità Una Tantum di 150€, con voce:

  • 1B15 – Una Tantum 150 DL144/2022 (dipendenti iscritti al fondo INPS)

In caso di mancata ricezione dell’autocertificazione debitamente compilata, con il primo cedolino utile si procederà al recupero di quanto liquidato a novembre a titolo di ut 150€.

FOCUS: UNA TANTUM 150€

1)L’azienda, individuati i dipendenti aventi diritto, ha erogato d’ufficio l’Una Tantum prevista con il cedolino di 11/2022.
2)L’azienda ha inoltrato agli interessati una comunicazione con le istruzioni utili a conferire, nel più breve tempo possibile, l’autocertificazione prevista.
3)In caso di mancata ricezione dell’autocertificazione debitamente compilata, con il primo cedolino utile si procederà al recupero di quanto liquidato a novembre a titolo di ut 150€.

.

 

 

 

5 NUOVE POSIZIONI APERTE SU JOBS@ISP

Come d’uso ve ne diamo conto, su Jobs@ISP, il mercato del lavoro INTERNO di Intesa Sanpaolo, fino al 9 dicembre 2022 ci sono 5 nuove opportunità aperte. Trovate una sintesi delle ricerche in corso qui di seguito con i rimandi diretti ai dettagli di ciascuna di esse.

Le Aree Chief Risk Management e Chief Cost Management e le Società Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking e Fideuram Asset Management SGR stanno cercando nuovi colleghi.

Clicca qui per scoprire in quali città si trovano le opportunità di lavoro, selezionando le Job Family di appartenenza rispetto alle  posizioni aperte

BUSINESS DI PRODOTTO

Senior Product Manager per Fideuram Asset Management SGR

Nell’ambito della Struttura Sviluppo Prodotti della Direzione Marketing e Business Development potrai collaborare nell’ideazione e nello sviluppo di nuovi prodotti e nella gestione e rivisitazione della gamma dei prodotti esistenti. Se ti piacerebbe lavorare in un contesto in cui poter supportare le reti commerciali e relazionarti con le controparti interne e con gli asset manager terzi, per l’individuazione delle migliori soluzioni di prodotto da proporre alle reti commerciali, scopri come entrare in Fideuram Asset Management SGR. >> Vai alla posizione

JOB FAMILY QUANTS

Analyst per l’Area Chief Risk Officer

All’interno della Direzione Centrale Convalida Interna e Controlli avrai l’opportuna di operare in un ambito all’avanguardia con la finalità di sviluppare, presidiare ed evolvere il Model Risk Management Framework di Gruppo. Se da sempre ti appassionano le tematiche relative alle attività di controllo e ti piacerebbe impegnarti in un contesto altamente stimolante che assicura ampia trasversalità su tutte le aree di business, scopri come entrare a far parte dell’Area Chief Risk Officer. >> Vai alla posizione

JOB FAMILY STAFF

Perito Fondiario e Agrario per l’Area Chief Cost Management

All’interno della Direzione Centrale Immobili e Logistica potrai supportare l’Area Perizie Immobiliari per le tematiche relative alle valutazioni di natura immobiliare. Se sei interessato al mondo immobiliare o agrario e ti ritieni un tecnico, e ti piacerebbe interagire con il cliente, interno ed esterno, scopri come diventare un perito interno di Banca Intesa Sanpaolo. >> Vai alla posizione

Project Manager Investment center e Network estero per  Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking

All’interno della struttura Gestione Progetti Investment Center e Network Estero potrai coordinare le attività di evoluzione del modello organizzativo delle società estere controllate e dell’Investment Center. Se ti piacerebbe lavorare in un contesto dinamico e internazionale, in cui partecipare a progetti interfunzionali, scopri come entrare in Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking. >> Vai alla posizione

Professional Marketing e Comunicazione per Fideuram Asset Management SGR

All’interno della Struttura di Marketing e Comunicazione di Fideuram Asset Management SGR, potrai supportare il team nello sviluppo delle principali attività di comunicazione relativi ai mercati finanziari e ai prodotti di investimento. Se ti piacerebbe predisporre e aggiornare diversi strumenti di comunicazione che, messi a disposizione attraverso vari canali, supportano le reti collocatrici nelle esigenze informative, all’interno di un contesto dinamico e sfidante, potresti essere la persona giusta per Fideuram Asset Management SGR. >> Vai alla posizione

Vuoi candidarti da app mobile?

Accedi all’App #People dal tuo smartphone aziendale o Bring Your Own Device e leggi questa news direttamente da mobile. Puoi anche esplorare la sezione Jobs@ISP e cercare la posizione che ti interessa nelle Job Family di Intesa Sanpaolo.

Per utilizzare l’App #People è necessario aver attivato StrongAuth. Se non l’hai ancora fatto, dal tuo pc >> Vai a StrongAuth

Clicca qui per scoprire di più

Visita #People-Jobs@ISP

Scopri le regole di Jobs@ISP

CIRCOLO ALI – laFELTRINELLI – XMAS EDITION 2022: RADDOPPIA IL CONTRIBUTO LIBRI!

Allo scopo di darne la più ampia diffusione, riprendiamo una comunicazione del Circolo ALI  

Gift Card laFELTRINELLI: il contributo annuo di € 15 sui buoni libri raddoppia!

Il Consiglio Direttivo ha deliberato – in via straordinaria nell’ambito del budget di spesa approvato – di mettere a disposizione di tutti i Soci ordinari la possibilità di fruire per una seconda volta del “contributo libri” di € 15 annui previsto per l’acquisto di una Gift card laFeltrinelli. 

In tal modo, potranno avere a solo 1 euro una seconda Gift Card da € 20, oltre alla possibilità di ordinarne altre nel quantitativo desiderato usufruendo sempre del 20% di sconto.

 COME FUNZIONA 
 

  • Hai già chiesto una Gift Card laFELTRINELLI nel 2022?
Puoi prenotarne un’altra a solo € 1
  • Nel 2022 non hai mai chiesto la Gift Card laFELTRINELLI?
Puoi ordinarne fino a 2 al costo di € 1 ciascuna

Clicca sul pulsante  PRENOTAZIONE GIFT CARD laFELTRINELLI  per prenotare le Gift Card spendibili nei punti vendita laFeltrinelli e RED e sul sito http://www.lafeltrinelli.it/.

Le Gift Card laFELTRINELLI

  • consistono in un codice alfanumerico da utilizzare per gli acquisti online, seguendo le istruzioni che troverai sul sito del fornitore e di un codice a barre, da utilizzare in caso di acquisto in libreria stampando il buono dal cruscotto soci e presentandolo alla cassa;
  • possono essere utilizzate per acquistare prodotti nel vasto assortimento di oltre 400.000 titoli tra libri, cd, dvd e videogame, cartoleria, strumenti musicali, piccole tecnologie;
  • possono essere spese in diverse soluzioni, anche su prodotti già in promozione e sono cumulabili solo con altre carte dello stesso tipo;
  • hanno una validità di 24 mesi non rinnovabili.

Per conoscere tutti i dettagli dell’iniziativa cliccare qui di seguito:

laFELTRINELLI – XMAS EDITION 2022: RADDOPPIA IL CONTRIBUTO LIBRI!

5 NUOVE POSIZIONI APERTE SU JOBS@ISP

Come d’uso ve ne diamo conto, su Jobs@ISP, il mercato del lavoro INTERNO di Intesa Sanpaolo, fino al 2 dicembre 2022 ci sono 5 nuove opportunità aperte. Trovate una sintesi delle ricerche in corso qui di seguito con i rimandi diretti ai dettagli di ciascuna di esse.

L’Area Chief Cost Management, le Divisioni IMI Corporate & Investment Banking e International Subsidiary Banks e la Società Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking stanno cercando nuovi colleghi.

Clicca qui per scoprire in quali città si trovano le opportunità di lavoro, selezionando le Job Family di appartenenza rispetto alle  posizioni aperte

JOB FAMILY BUSINESS DI PRODOTTO

Real Estate Specialist per la Divisione IMI Corporate and Investment Banking

All’interno della Struttura di Finanza Strutturata Investment banking & Structured Finance, avrai l’opportunità di ampliare le tue conoscenze del mondo del Real Estate, interfacciandoti con diversi uffici del Gruppo. Se desideri ampliare il tuo bagaglio di conoscenze in questo ambito, lavorando in un contesto dinamico e sfidante, e in cui poter utilizzare anche le tue capacità di analisi, scopri come entrare nella Divisione IMI Corporate and Investment Banking. >> Vai alla posizione

JOB FAMILY QUANTS

Specialista Analisi e Monitoraggio Prodotti e Servizi per Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking

All’interno della struttura di Marketing e Sviluppo Offerta avrai modo di presidiare il processo di analisi ex-ante, unitamente al monitoraggio ex-post, della gamma di prodotti e servizi offerti dalla Divisione. Se hai sempre sognato approfondire le tematiche dei report di monitoraggio, mettendo in campo le tue capacità analitiche e lavorando in un contesto dinamico e sfidante, scopri come entrare in Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking>> Vai alla posizione

JOB FAMILY STAFF

Project Manager Junior per l’Area Chief Cost Management

All’interno della Direzione Immobili potrai sviluppare progetti per la gestione del patrimonio immobiliare all’estero del Gruppo, coordinati da un Project Manager Senior. Se hai sempre desiderato sviluppare soluzioni di progetto alternative, lavorando in un contesto dinamico e sfidante, potresti essere la persona giusta per l’Area Chief Cost Management. >> Vai alla posizione

Analista processi e modelli organizzativi per Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking

All’interno della Struttura di Organizzazione avrai modo di supportare la struttura nell’analisi ed evoluzione dei modelli organizzativi, mediante identificazione di attività e attribuzione di responsabilità alle diverse funzioni coinvolte. Se ti appassionano le analisi di modello e desideri contribuire al disegno di nuovi processi, scopri come entrare in Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking. >> Vai alla posizione

Governance Processes Specialist per la Divisione International Subsidiary Banks

All’interno della struttura Governance Systems and Processes & Business Conduct Advisory contribuirai all’elaborazione dei documenti di governance e alla standardizzazione dei processi delle Banche, recependo le soluzioni dei modelli di Gruppo. Se hai sempre sognato coordinare attività interfunzionali e internazionali, sfruttando le tue capacità analitiche e la tua disponibilità ad acquisire nuove esperienze, potresti essere la persona giusta per la Divisione Banche Estere. >> Vai alla posizione

 

Vuoi candidarti da app mobile?

Accedi all’App #People dal tuo smartphone aziendale o Bring Your Own Device e leggi questa news direttamente da mobile. Puoi anche esplorare la sezione Jobs@ISP e cercare la posizione che ti interessa nelle Job Family di Intesa Sanpaolo.

Per utilizzare l’App #People è necessario aver attivato StrongAuth. Se non l’hai ancora fatto, dal tuo pc >> Vai a StrongAuth

 

DETRAZIONI D’IMPOSTA PER FAMILIARI A CARICO: ULTIMI GIORNI PER LE RICHIESTE

Come d’uso, evidenziamo la news aziendale che comunica la sospensione di fine anno della possibilità di variare le detrazioni d’imposta per familiari a carico.

Applicativo aperto fino al 5 dicembre per l’anno fiscale 2022

Fino al 5 dicembre compreso sarà possibile gestire i carichi familiari e le richieste di detrazioni d’imposta relative all’anno in corso tramite il servizio disponibile in People > Servizi Amministrativi > Richieste Amministrative > Gestione carichi familiari e richiesta detrazioni.

Dal giorno successivo l’accesso verrà inibito per consentire lo svolgimento delle attività di conguaglio di fine anno.

In caso di rettifiche non effettuate entro la suddetta data di fruibilità del servizio, sarà possibile sanare le eventuali posizioni in occasione della denuncia annuale dei redditi (Mod. 730 o Unico Persone Fisiche).

Il servizio verrà riaperto il 10 gennaio per le richieste riguardanti l’anno fiscale 2023.

Si ricorda che, in caso di superamento dei limiti di reddito – € 2.840,51 lordi annui elevati a € 4.000,00 per i figli di età non superiore a 24 anni – previsti dalla normativa in corso d’anno, il familiare è da considerare non a carico per l’intero anno fiscale.

Per il supporto operativo e gestionale sulla Gestione dei carichi familiari e richiesta detrazioni sul portale #People è attiva l’Assistenza HR nella categoria Gestione carichi familiari e richiesta detrazioni.

Il personale da lungo tempo assente o impossibilitato all’utilizzo della procedura on-line potrà trasmettere la domanda utilizzando il modulo cartaceo reperibile su #People > Servizi alla persona e Welfare > La Vetrina dei Servizi > Gestione della propria economia > Altre agevolazioni e sconti > Altre agevolazioni per familiari e figli > Carichi familiari e detrazioni fiscali > Maggiori Informazioni > Modulo.

I moduli possono essere spediti via mail all’indirizzo
dc_ap_pens_oper_wel.71030@intesasanpaolo.com  o via posta a:

Direzione Centrale Affari Sindacali e Politiche del Lavoro
Amministrazione e Operations HR
Pensioni e Operations Welfare
Piazza San Carlo, 156 – 10121 Torino

Circolo ALI – Carte prepagate Esselunga + buono sconto su BitQ

Allo scopo di darne la più ampia diffusione, riprendiamo una comunicazione del Circolo ALI  

 

Grazie alla campagna del Gruppo di acquisto realizzata nello scorso mese di maggio, le Carte prepagate Esselunga possono essere acquistate con consegna in tempo reale sul sito BitQ – raggiungibile esclusivamente dalla sezione del sito Ali x te – al netto dello sconto e incluse le commissioni dovute a BitQ.

  Carte del valore facciale di € 100,00 al costo di € 97,00.

In più, sino al 31 dicembre, a ciascuna carta è associato un buono sconto del valore di € 10,00 – valido sino all’8 gennaio 2023 – per una spesa minima di € 100,00, che accresce il potere di spesa di circa il 12%.

Le Carte prepagate – valide 18 mesi – possono essere utilizzate anche solo parzialmente per pagare la spesa in combinazione con altri metodi di pagamento.

Le Carte prepagate e i buoni sconto sono spendibili in tutti punti vendita fisici e online; scopri di più nella scheda condizioni.

Carte e Buoni saranno inviati ai Soci con due e-mail separate in tempo reale e saranno sempre disponibili su BitQ in “Area personale del Socio > Biglietti”. In caso di eventuale esaurimento delle carte sul sito BitQ, è comunque possibile inserire l’ordine che sarà evaso nei giorni successivi.

 

Per conoscere tutti i dettagli dell’iniziativa cliccare qui di seguito:

Carte prepagate Esselunga + buono sconto su BitQ

 

 

Circolo ALI – LUISS: INCONTRI DI ORIENTAMENTO

Allo scopo di darne la più ampia diffusione, riprendiamo una comunicazione del Circolo ALI  

In esclusiva per i Soci ALI, l’Orientamento Luiss realizza un ciclo di incontri da remoto gratuiti, ideati per accompagnare gli studenti e le loro famiglie nella scelta di un percorso formativo che rispecchi le attitudini e le passioni dello studente, sempre con un costante sguardo all’evoluzione del mercato del lavoro e allo sviluppo delle nuove competenze.

I webinar sono rivolti in particolare ai ragazzi del 4° e 5° anno, che avranno l’opportunità di interfacciarsi con lo staff del Tutorato e dell’Orientamento Luiss per approfondire, attraverso simulazioni, anche la tematica della preparazione ai test di ammissione.

L’iniziativa, che rientra nel programma “Luiss well-being aziendale” promosso dal prestigioso Ateneo come strumento di Corporate Social Responsability, offre un’importante opportunità a tutti i giovani: un momento di confronto e condivisione di esperienze per arrivare più sicuri, indipendenti e consapevoli alla scelta fondamentale per il loro futuro.

***

Come anticipato nel webinar del 27 ottobre scorso, è possibile partecipare:

  • sabato 19 novembre, alla prima Giornata di Orientamento presso il Campus Luiss di Viale Romania 32. E’ l’occasione per: scoprire il modello educativo ed incontrare Alumni e docenti Luiss, approfondire l’offerta formativa, conoscere i principali servizi e partecipare ad attività ricreative con la Associazione Sportiva Luiss. Sarà anche l’occasione per comprendere la struttura, gli esercizi e le strategie risolutive della Prova di Ammissione; per partecipare registrati e iscriviti qui
  • alle sessioni mensili di Q&A online: tutti i mesi hai l’opportunità di partecipare ad incontri di Q&A online dedicati all’Orientamento e alle procedure di ammissione; per partecipare registrati e iscriviti qui.

Non perdere l’opportunità di orientare al meglio la scelta di tuo/a figlio/a!

PARTECIPA Ai WEBINAR su piattaforma Luiss Webex!

Per conoscere tutti i dettagli dell’iniziativa cliccare qui di seguito:

LUISS: INCONTRI DI ORIENTAMENTO

6 NUOVE POSIZIONI APERTE SU JOBS@ISP

Come d’uso ve ne diamo conto, su Jobs@ISP, il mercato del lavoro INTERNO di Intesa Sanpaolo, fino al 25 novembre 2022 ci sono 6 nuove opportunità aperte. Trovate una sintesi delle ricerche in corso qui di seguito con i rimandi diretti ai dettagli di ciascuna di esse.

La Divisione IMI Corporate & Investment Banking e le Società Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking e Siref Fiduciaria stanno cercando nuovi colleghi.

Clicca qui per scoprire in quali città si trovano le opportunità di lavoro, selezionando le Job Family di appartenenza rispetto alle  posizioni aperte

JOB FAMILY BUSINESS DI PRODOTTO

Product Manager per Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banker

All’interno della Struttura di Sviluppo e Offerta – Prodotti e Servizi di Investimento potrai collaborare nell’attivazione e nel coordinamento dei processi di Product Governance dei prodotti di nuova commercializzazione o la modifica ai prodotti esistenti, interagendo con i diversi attori che partecipano ai processi. Se desideri metter a frutto le tue conoscenze maturate sui prodotti di risparmio, connubiandole con le tue capacità di gestione progettuale, potresti essere la persona giusta per Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking. >> Vai alla posizione

JOB FAMILY QUANTS

Senior Credit Controller per la Divisione International Subsidiary Banks

All’interno della struttura Costo del Credito e Ottimizzazione degli attivi, potrai promuovere la gestione ottimale degli attivi delle Banche e delle Società nel perimetro della Divisione e monitorare l’andamento del costo del credito e la realizzazione degli obiettivi. Se desideri utilizzare le tue competenze analitiche all’interno di un contesto internazionale e sfidante, scopri come entrare nella Divisione International Subsidiary Banks.>> Vai alla posizione

Risk Manager per Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking

All’interno del Chief Risk Officer di Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking avrai l’occasione di valutare il rischio dei prodotti e dei portafogli dei clienti per capire cosa ha contribuito positivamente o negativamente alla performance di un portafoglio. Se desideri sviluppare le tue competenze analitiche e ti piacerebbe interagire con i gestori di relazione e con le fabbriche prodotto, potresti essere la persona giusta per entrare a far parte della Struttura Rischio Prodotti e Clientela di questa Società. >> Vai alla posizione

 Specialista Fiscale per Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking

All’interno del Chief Financial Officer avrai modo di analizzare le disposizioni riguardanti l’applicazione degli obblighi tributari e curarne la divulgazione tra le società in perimetro della Divisione. Se da sempre ti appassionano le tematiche fiscali e tributarie e desideri approfondirne la tua conoscenza entrando in un contesto dinamico e sfidante, scopri come diventare parte di Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking.>> Vai alla posizione

 Controller ed Analyst senior per Siref Fiduciaria

All’interno della Struttura di Controlli e Reporting Direzionale potrai eseguire le verifiche sull’operatività di linea mediante controlli di primo livello, supportando il Responsabile nel presidio degli adempimenti Regolamentari, sulle attività di controllo e di reporting all’Alta Direzione ed agli Organi Sociali. Se da sempre desideri approfondire le tematiche sui controlli aziendali, utilizzando le tue capacità analitiche e di reporting all’interno di un contesto dinamico e sfidante, scopri come entrare in Siref Fiduciaria. >> Vai alla posizione

JOB FAMILY STAFF

Specialista Loan Agency & Support per la Divisione IMI Corporate & Investment Banking

Nell’ambito dei Desk di Agency & Securities Services della Struttura di Finanza Strutturata potrai partecipare alle attività correlate alla strutturazione di operazioni di finanza strutturata e di gestione di operazioni in portafoglio, oltre che nel monitoraggio e nella gestione amministrativa e documentale del portafoglio di Finanza Strutturata. Se hai sempre desiderato far parte di un importante processo di trasformazione nella gestione del lending specialistico, mettendo in campo le tue competenze sia analitiche che relazionali, potresti essere la persona giusta per la Divisione IMI Corporate & Investment Banking. >> Vai alla posizione

Vuoi candidarti da app mobile?

Accedi all’App #People dal tuo smartphone aziendale o Bring Your Own Device e leggi questa news direttamente da mobile. Puoi anche esplorare la sezione Jobs@ISP e cercare la posizione che ti interessa nelle Job Family di Intesa Sanpaolo.

Per utilizzare l’App #People è necessario aver attivato StrongAuth. Se non l’hai ancora fatto, dal tuo pc >> Vai a StrongAuth

Clicca qui per scoprire di più

Visita #People-Jobs@ISP

Scopri le regole di Jobs@ISP

CONTO SOCIALE: FINO AL 30 NOVEMBRE ATTIVA LA FUNZIONALITÀ PER CAMBIARE DESTINAZIONE DEL RESIDUO

Entro il 30 novembre i colleghi che hanno destinato a Conto Sociale il PVR 2021 e il Conto Welfare UBI e che hanno ancora un saldo disponibile nella procedura “Gestione rimborsi: procedura online POVS2” possono utilizzarlo per:

– acquistare tramite la piattaforma “Welfare Hub” servizi in convenzione, che ricomprendono, ad esempio, pacchetti viaggio, abbonamenti a strutture sportive, ingressi a musei, cinema, parchi e abbonamenti editoria, e/o voucher per carburanti, alimentari, tecnologia e abbigliamento (fringe benefits);
– destinarlo, anche in misura parziale, a un versamento aggiuntivo alla propria posizione di previdenza complementare (PVR e Conto Welfare UBI);
– richiederne la liquidazione in busta paga nel cedolino di dicembre (PVR).

L’accesso alla procedura POVS2 si effettua da #People al seguente link.

All’interno di POVS2 è disponibile l’accesso alla piattaforma “Welfare Hub”, utilizzando esclusivamente il proprio indirizzo mail aziendale.

Sino al 31 dicembre 2022 continuerà ad essere disponibile la piattaforma “Welfare Hub” per gli acquisti di beni e servizi diversi dai fringe benefit, mentre la procedura POVS2 fino all’inizio del mese di gennaio 2023 per l’inserimento di nuove richieste di rimborso o la regolarizzazione di quelle già presentate.

Nella procedura POVS2 con la funzione “ricerca movimenti” si possono visualizzare/modificare le pratiche verificarne lo stato:

– “pagata“: il rimborso in busta paga è già avvenuto;
– “comunicato payroll“: la richiesta sarà liquidata con lo stipendio del mese in corso;
– “in pagamento“: la richiesta è stata approvata e il relativo importo sarà rimborsato con il primo cedolino utile;
– “in lavorazione“: la richiesta è in fase di valutazione e verifica di conformità della documentazione allegata;
– “inserita“: la richiesta è stata restituita perché incompleta/non corretta.

La richiesta in stato “inserita”, per essere sottoposta a valutazione per l’eventuale rimborso, deve essere regolarizzata, apportando le modifiche richieste e inviata alla lavorazione.

L’eventuale saldo residuo di PVR non utilizzato alla chiusura del Conto Sociale verrà liquidato con il cedolino di febbraio 2023, applicando la normativa contributiva e fiscale tempo per tempo vigente, mentre quello di Conto Welfare UBI verrà versato come contribuzione aggiuntiva alla propria posizione di previdenza complementare presso il Fondo di Previdenza Complementare a Contribuzione definita del Gruppo Intesa Sanpaolo, ove esistente.

Ricordiamo che è necessario utilizzare il browser Chrome sia per la procedura POVS2 sia per la piattaforma Welfare HUB.  

È possibile chiedere chiarimenti o supporto attraverso il portale #People, utilizzando il percorso #People > Assistenza, categoria “Conto Sociale“.

Per ulteriori approfondimenti potete consultare la nostra Guida Conto Sociale. Vi informiamo che abbiamo creato una mail dedicata infopvr@informafisac.net a cui rivolgersi per chiarimenti e consulenze personalizzate, ricorda comunque che i nostri sindacalisti sul territorio (qui trovi tutti i loro riferimenti) sono a tua disposizione per ogni chiarimento. 

 

CIRCOLO ALI – CIAK: TORNA AL CINEMA CON ALI

Allo scopo di darne la più ampia diffusione, riprendiamo una comunicazione del Circolo ALI  

 

A disposizione di tutti i Soci ordinari e familiari i carnet cinema da 10 biglietti ciascuno dei circuiti TheSpace, Uci Cinemas, UniCI, Giometti Cinema e il voucher MultiCinema ALI.

Sul primo ordine del 2022  – prenotato a scelta fra The Space, Uci Cinemas, UniCI, Giometti Cinema e MultiCinema ALI – ciascun socio ordinario e familiare richiedente beneficerà del contributo annuo di 15 € previsto dal Regolamento associativo sino ad esaurimento del plafond stabilito dal Consiglio Direttivo.

PERIODI DELLA RACCOLTA ORDINI

Gli ordini potranno essere inseriti nei seguenti periodi:

  • marzo: fino al giorno 30 (biglietti inviati via e-mail da no-reply@bitq.it nei giorni 8 e 11 aprile)
  • maggio: dal 2 al 22  (biglietti inviati via e-mail da no-reply@bitq.it tra il 3 e il 10 giugno)
  • giugno: dal 15 al 26 (biglietti inviati via e-mail da no-reply@bitq.it il 6 luglio)
  • luglio: dal 1° al 14 (biglietti inviati via e-mail da no-reply@bitq.it il 22 luglio)
  • settembre: dal 1° al 18 (biglietti inviati via e-mail da no-reply@bitq.it: 30 settembre Uci Cinemas, 3 ottobre The Space, 5 ottobre MULTICINEMA e UniCI e 6 ottobre Giometti)
  • novembre: dal 2 al 16
  • periodo natalizio: dal 24 novembre al 8 dicembre

COME ORDINARE

  1. scegli il tuo circuito preferito cliccando sull’icona nel box di destra
  2. inserisci la richiesta compilando separatamente un modulo per te e per ciascuno dei tuoi familiari. Ti invitiamo a prestare molta attenzione nella fase di scelta, perchè i carnet emessi non possono essere annullati 
  3. l’importo che appare nella procedura è al lordo del contributo annuo di 15 € previsto dal Regolamento sul primo ordine; l’addebito sarà effettuato a chiusura campagna direttamente sul tuo conto corrente al netto del contributo ove spettante. Raccomandiamo di fare attenzione nella fase di richiesta: per beneficiare del contributo il flag deve essere apposto sul nominativo che nel corso dell’anno di riferimento non ne ha ancora beneficiato
  4. circa 15/20 giorni dopo la chiusura della campagna, riceverai comunicazioni via mail dall’indirizzo no-reply@bitq.it unitamente alle istruzioni per il successivo utilizzo
HAI SMARRITO O NON HAI MAI RICEVUTO IL TUO CARNET?

Puoi recuperare direttamente su BITQ il tuo carnet (in corso di validità) dall’home page di Ali x te !

Scopri come cliccando qui.

 

 

Per conoscere tutti i dettagli dell’iniziativa cliccare qui di seguito:

CIAK: TORNA AL CINEMA CON ALI

 

 

Ampliamento ed estensione anche ai minori in affidamento delle misure a sostegno della genitorialità

Oggi l’azienda dà conto dell’accordo del 20 maggio (ne avevamo parlato qui) che prevede un ampliamento delle misure a sostegno della genitorialità e l’estensione anche ai minori in affidamento delle misure di Welfare aziendale. Come vi avevamo detto qui, per la FISAC questo è un piccolo  ma importante passo verso l’estensione e l’ulteriore ampliamento delle normative di Welfare aziendale. Percorso che come sempre ci vede in prima fila e per il quale continueremo a fare proposte e richieste.

Con l’occasione vi ricordiamo di consultare la nuovissima Guida Pop dedicata a tutte le normative previste per i Figli.

Come d’uso vi riportiamo di seguito la news aziendale di oggi.

 

Intesa Sanpaolo ha sottoscritto con le Organizzazioni Sindacali un nuovo accordo in tema di genitorialità inclusiva, che amplia ulteriormente le misure a sostegno della genitorialità previste dalla contrattazione collettiva aziendale.

In linea con l’estensione della possibilità di utilizzo del congedo parentale fino al dodicesimo anno di età dei figli, prevista dal Decreto Legislativo 105/2022, saranno fruibili fino allo stesso termine anche alcuni degli strumenti dell’accordo “Conciliazione tempi di vita e lavoro”, quali  l’aspettativa per puerperio, i permessi non retribuiti per malattia figlio e l’estensione di ulteriori dieci giorni del congedo parentale per i padri.  Analogamente i congedi straordinari riconosciuti dall’Accordo 20 maggio 2022 per la cura dei figli del coniuge, dell’unito civilmente e del convivente di fatto, saranno fruibili fino al dodicesimo anno di età.

Le misure di conciliazione dei tempi di vita e lavoro per la genitorialità, già estesi nel tempo ad ogni tipo di famiglia, sono adesso fruibili per la cura dei minori anche in affidamento temporaneo da parte del coniuge/’unito civilmente e del convivente di fatto.

È stato anche ampliato l’accesso agli strumenti di Welfare aziendale ai minori in affidamento temporaneo, prevedendo la possibilità di:
– iscrizione al Circolo ALI come soci ordinari
– garantire dal  1° gennaio 2023 le coperture di assistenza sanitaria erogate dal Fondo Sanitario Integrativo di Gruppo, ai minori in affidamento temporaneo, facenti parte del nucleo familiare da almeno 24 mesi
– richiedere dal 1° gennaio 2023 il Contributo Welfare Figli e il Bonus Nascita Figlio, previsto dal Pacchetto Giovani.

8 NUOVE POSIZIONI APERTE SU JOBS@ISP

Come d’uso ve ne diamo conto, su Jobs@ISP, il mercato del lavoro INTERNO di Intesa Sanpaolo, fino al 18 novembre 2022 ci sono 8 nuove opportunità aperte. Trovate una sintesi delle ricerche in corso qui di seguito con i rimandi diretti ai dettagli di ciascuna di esse.

L’Area di governo Chief Cost Management Officer, la Divisione International Subsidiary Banks e le Società Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking ed Eurizon Capital SGR stanno cercando nuovi colleghi.

Clicca qui per scoprire in quali città si trovano le opportunità di lavoro, selezionando le Job Family di appartenenza rispetto alle  posizioni aperte.

JOB FAMILY BUSINESS DI PRODOTTO

Bancassurance Junior Analyst per la Divisione International Subsidiaries Bank

All’interno della Direzione Commercial Retail & Wealth Management parteciperai alla pianificazione dell’analisi dei dati e al monitoraggio delle iniziative di bancassicurazione, tra tutte le Società Controllate del Gruppo Intesa Sanpaolo. Se sogni di lavorare in un contesto dinamico e internazionale, dove poter crescere professionalmente e sviluppare le tue competenze, scopri come entrare a far parte della Divisione Banche Estere. >> Vai alla posizione

JOB FAMILY QUANTS

Info e Market Data Specialist per l’Area Chief Cost Management

All’interno della Struttura di Info & Data Providers Management avrai modo di gestire una quota parte del portafoglio prodotti di natura Infoproviders, supportando gli utenti nella selezione di prodotti e servizi adeguati allo sviluppo di progetti di business. Se hai sempre desiderato lavorare in un contesto in cui poter interfacciare i providers e gli utenti per le necessità relative ai servizi erogati, identificando anche possibili aree di ottimizzazione della spesa, scopri come entrare nell’Area Chief Cost Management>> Vai alla posizione

Digital Data Analyst per la Divisione International Subsidiary Banks

All’interno della struttura del Digital Commercial Effectiveness, avrai l’opportunità di lavorare su varie analisi delle attività del canale digitale all’interno del Gruppo. Se il tuo desiderio è sempre stato quello di lavorare in un contesto internazionale, mettendo a frutto le tue capacità analitiche e la tua passione per i processi digitali, scopri come entrare a far parte della Divisione Banche Estere. >> Vai alla posizione

JOB FAMILY STAFF

Market Abuse Specialist per Eurizon Capital SGR

All’interno della Struttura di Compliance avrai l’opportunità di supportare il team nella attività di verifica e monitoraggio nel mondo del risparmio gestito. Se hai esperienze in ambito Compliance e ti piacerebbe sviluppare competenze specifiche in un ambito specialistico in continua crescita, scopri come entrare a fare parte della società Eurizon Capital SGR. >> Vai alla posizione

 Addetto Pianificazione Risorse per  Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking

All’interno della Struttura di Pianificazione Risorse potrai supportare la direzione nella corretta pianificazione degli organici della Divisione e nel controllo del costo del lavoro, in coerenza con il budget aziendali. Se hai sempre desiderato approfondire le modalità di definizione e gestione degli organici aziendali, utilizzando le tue competenze analitiche in un contesto dinamico e stimolante, potresti essere la persona giusta per Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking>> Vai alla posizione

Addetto Gestione Controllo Rendicontazione Rete per Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking

All’interno della Struttura di Performance e Incentivi Commerciali, potrai collaborare nell’elaborazione di report periodici e nelle rendicontazioni commerciali rivolti alla Rete. Se da sempre ti affascinano le modalità di monitoraggio dei dati commerciali e desideri utilizzare le tue competenze analitiche e di reporting all’interno di un contesto dinamico e sfidante, scopri come entrare in Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking.>> Vai alla posizione

Specialista Supporto Operativo Rete Agenti per Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking

All’interno della Struttura di Rete e coordinamento commerciale potrai supportare il processo di reclutamento di Agenti, Consulenti Finanziari e Consulenti a contratto misto. Se desideri approfondire la tua conoscenza della Rete commerciale Agenti, entrando in un contesto dinamico e stimolante, potresti essere la persona giusta per Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking. >> Vai alla posizione

 Addetto Provvigioni Reti Distributive, Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking

All’interno dell’Area di Coordinamento Operativo e Finanziario, nella struttura di Amministrazione e Bilancio, avrai modo di presidiare l’applicazione delle procedure contabili legate ai Consulenti Finanziari, al fine di assicurare la corretta contabilizzazione dei dati peri il bilancio. Se da sempre ti appassionano le tematiche legate alla contabilità e desideri utilizzare le tue competenze e conoscenze in tale ambito all’interno di un contesto altamente stimolante, scopri come entrare in FIDEURAM Intesa Sanpaolo Private Banking. >> Vai alla posizione

Vuoi candidarti da app mobile?

Accedi all’App #People dal tuo smartphone aziendale o Bring Your Own Device e leggi questa news direttamente da mobile. Puoi anche esplorare la sezione Jobs@ISP e cercare la posizione che ti interessa nelle Job Family di Intesa Sanpaolo.

Per utilizzare l’App #People è necessario aver attivato StrongAuth. Se non l’hai ancora fatto, dal tuo pc >> Vai a StrongAuth

Clicca qui per scoprire di più

Visita #People-Jobs@ISP

Scopri le regole di Jobs@ISP

 

 

4 NUOVE POSIZIONI APERTE SU JOBS@ISP

Come d’uso ve ne diamo conto, su Jobs@ISP, il mercato del lavoro INTERNO di Intesa Sanpaolo, fino al 11 novembre 2022 ci sono 4 nuove opportunità aperte. Trovate una sintesi delle ricerche in corso qui di seguito con i rimandi diretti ai dettagli di ciascuna di esse.

Le Aree di Governo Chief Lending Officer e Chief Cost Management Officer e la Divisione IMI Corporate & Investment Banking stanno cercando nuovi colleghi.

Clicca qui per scoprire in quali città si trovano le opportunità di lavoro, selezionando le Job Family di appartenenza rispetto alle  posizioni aperte.

JOB FAMILY BUSINESS DI PRODOTTO

Specialista Loan Agency & Portfolio Management per la Divisione IMI Corporate & Investment Banking

All’interno della Direzione Investment Banking & Structured Finance avrai l’occasione di partecipare alle operazioni di finanza strutturata e di gestione di operazioni in portafoglio. Se desideri sviluppare competenze tecniche nell’ambito della Finanza Strutturata e ti piace l’idea di lavorare in un contesto internazionale, potresti essere la persona giusta per entrare a far parte della Struttura Loan Agency & Portfolio Management di IMI CIB. >> Vai alla posizione

JOB FAMILY QUANTS

Rating Analyst Corporate per l’Area Chief Lending Officer

All’interno della Direzione Governo del Credito potrai occuparti di effettuare valutazioni di merito creditizio relativamente a controparti/gruppi aziendali del segmento Corporate / Large Corporate / Finanza Strutturata /Financial Institutions. Se hai sempre desiderato occuparti delle attività di rating assessment, mettendo in atto le tue attitudini quantitative e le tue capacità analitiche in campo finanziario, in un contesto altamente sfidante, potresti essere la persona giusto per l’Area Chief Lending Officer>> Vai alla posizione

Specialista di Progetto Junior in ambito per l’Area Chief Cost Management Officer

All’interno della Direzione Centrale Immobili e Logistica potrai lavorare nella Logistica Integrata del Gruppo Intesa Sanpaolo per lo sviluppo di soluzioni applicative dedicate ai servizi erogati dalla nostra struttura. Se sei interessato al mondo della logistica e della gestione dei servizi distribuiti e ti piacerebbe interagire con il cliente, interno ed esterno, scopri come entrare nell’Area Chief Cost Management Officer. >> Vai alla posizione

Data Analyst per la Divisione International Subsidiary Banks

All’interno del Servizio di Pianificazione e Controllo avrai modo di raccogliere e analizzare dati finalizzati al monitoraggio e all’analisi della qualità del portafoglio creditizio della Divisione. Se hai sempre desiderato lavorare in un contesto internazionale, in cui poter utilizzare le tue competenze analitiche e statistiche, utilizzando anche strumenti di machine learning, potresti essere la persona giusta per la Divisione International Subsidiary Banks>> Vai alla posizione

La posizione Specialista Budget Monitoraggio Costi per la Divisione IMI Corporate & Investment Banking invece, pubblicata giovedì scorso, è stata chiusa ieri in anticipo rispetto alla scadenza prevista del 4 novembre.

Vuoi candidarti da app mobile?

Accedi all’App #People dal tuo smartphone aziendale o Bring Your Own Device e leggi questa news direttamente da mobile. Puoi anche esplorare la sezione Jobs@ISP e cercare la posizione che ti interessa nelle Job Family di Intesa Sanpaolo.

Per utilizzare l’App #People è necessario aver attivato StrongAuth. Se non l’hai ancora fatto, dal tuo pc >> Vai a StrongAuth

Clicca qui per scoprire di più

Visita #People-Jobs@ISP

Scopri le regole di Jobs@ISP

BANCA DEL TEMPO: A MILANO, APERTE LE CANDIDATURE PER UNA NUOVA INIZIATIVA DI VOLONTARIATO

Ogni anno, a seguito dell’accordo sindacale sulla Banca del Tempo, l’azienda mette a disposizione una quota di permessi retribuiti che consentono ai colleghi di prestare la loro opera a favore di progetti con finalità sociali, in associazioni senza fini di lucro. L’azienda ha comunicato oggi la notizia, allo scopo di darne la massima diffusione, come d’uso riportiamo un estratto della news aziendale.

Da oggi 27 ottobre è possibile candidarsi per partecipare ai prossimi appuntamenti

Nel mese di novembre sarà di nuovo possibile partecipare alle iniziative di volontariato aziendale: progetti e attività con finalità sociali rivolti all’esterno del Gruppo, promossi anche da enti esterni selezionati per il tramite della Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus e/o della Direzione Impact e realizzati con il sostegno della “Banca del tempo”.

Con l’obiettivo di avvicinare le nostre persone al mondo del volontariato, il Gruppo versa nella “Banca del tempo” una dotazione di ore, che possono essere utilizzate a titolo di permessi retribuiti dai colleghi che desiderino partecipare ai progetti individuati, con attività che si svolgono nell’orario di lavoro.

Da oggi è possibile aderire alle iniziative previste a Milano compilando il modulo entro il 4 novembre:

–  21 e 22 novembre c/o Comunità Nuova
–  23 novembre c/o Cooperativa La Strada
–  24 novembre c/o Opera Cardinal Ferrari

Nella scheda allegata, è disponibile il dettaglio delle iniziative e delle associazioni coinvolte.

La giornata di volontariato è coperta dai permessi retribuiti della Banca del tempo, messi a disposizione dall’Azienda.

In caso di adesioni superiori al numero massimo di partecipanti richiesti per le date di novembre, la candidatura sarà tenuta in considerazione per le iniziative che potranno essere organizzate in futuro.

Scheda Volontariato novembre 2022

La Banca del Tempo è Volontariato, ma serve anche per ottenere permessi retribuiti per far fronte alla proprie situazioni di difficoltà. Lo sai quando puoi CHIEDERE permessi della Banca del Tempo? Ricordati che:

  • se stai affrontando una situazione familiare difficile e hai bisogno di più tempo per gestirla…;
  • se la tua situazione è veramente molto grave e prolungata… puoi ottenere anche ulteriori giorni, a fronte di donazioni mirate da parte dei colleghi;
  • se hai finito i permessi 104 per un tuo familiare, e hai bisogno di più tempo per prendertene cura …

Per richiedere permessi della Banca del tempo è attivo l’apposito applicativo presente nella sezione dedicata.

Conosci tutte queste opportunità? Conosci davvero la Banca del Tempo e tutto quello che puoi farci? Per approfondire tutte le questioni legate alla Banca del tempo (vi ricordo che è possibile donare tempo a favore dei colleghi che siano in difficoltà, eventualmente anche in maniera mirata, e  che ovviamente è possibile ottenere del tempo per far fronte alle proprie esigenze gravi e improvvise) potete consultare la GUIDA ALLA BANCA DEL TEMPO. Si ricorda peraltro che i nostri sindacalisti sul territorio (qui trovi tutti i loro riferimenti) sono sempre a tua disposizione per ogni chiarimento.

NOVITÀ BUSTA PAGA OTTOBRE

Qui di seguito un estratto delle principali novità inserite nella busta paga di ottobre. Nel ricordarvi che per tutte le questioni relative alla busta paga potete consultare la nostra Guida alla BUSTA PAGA, vi precisiamo anche che in coda alle varie voci trovate il rimando alla nostre guide specifiche, e comunque i nostri sindacalisti sul territorio (qui trovi tutti i loro riferimenti) sono a tua disposizione per ogni chiarimento.

 

Di seguito l’elenco delle principali evidenze con impatto sul cedolino di ottobre 2022 per le società con CCNL Credito:

  • Liquidazione delle imposte a credito o a debito risultanti da Modello 730 e Richiesta di annullamento e/o variazione della seconda rata d’acconto IRPEF o cedolare secca
  • Provvidenze di studio ai figli dei dipendenti [precisiamo che le borse di studio per la scuola primaria e secondaria riferite all’anno scolastico 2021-2022 nel caso del personale di provenienza ex UBI (e di richieste corrette ed inviate entro il 30/09/2022) verranno accreditate nel cedolino di novembre 2022]
  • Esonero contributivo INPS
  • Premio Variabile di Risultato 2021 (PVR)

e sul cedolino di ottobre 2022 per le società con CCNL Assicurativo:

  • Liquidazione delle imposte a credito o a debito risultanti da Modello 730 e Richiesta di annullamento e/o variazione della seconda rata d’acconto IRPEF o cedolare secca
  • Provvidenze di studio ai figli dei dipendenti
  • Esonero contributivo INPS
  • Premio Aggiuntivo Variabile (PAV) e Premio Sociale 2021

 

Aree Professionali e Quadri Direttivi con CCNL Credito

 

Liquidazione delle imposte a credito o a debito risultanti da Modello 730 e Richiesta di annullamento e/o variazione della seconda rata d’acconto IRPEF o cedolare secca
Nel cedolino di ottobre continua la liquidazione delle dichiarazioni dei redditi modello 730/2022; vengono erogati o trattenuti gli importi indicati nel prospetto di liquidazione 730/4.
Sono state elaborate le risultanze delle dichiarazioni pervenute tramite l’Agenzia delle Entrate fino al giorno 13 ottobre 2022 compreso.
Le operazioni di liquidazione dei modelli 730 proseguiranno anche nei mesi di novembre e dicembre.

Provvidenze di studio ai figli dei dipendenti [precisiamo che le borse di studio per la scuola primaria e secondaria riferite all’anno scolastico 2021-2022 nel caso del personale di provenienza ex UBI (e di richieste corrette ed inviate entro il 30/09/2022) verranno accreditate nel cedolino di novembre 2022]

Nel cedolino di ottobre sono in liquidazione con voce 1611 – PROVV.FIGLI STUDENTI, le provvidenze di studio per i figli dei dipendenti relativamente alla scuola secondaria di primo e secondo grado (medie inferiori e superiori).
Si ricorda che entro il 30 novembre p.v. potranno essere avanzate le richieste relative all’iscrizione al 1° anno di università (anno accademico 2022/2023) con liquidazione nel cedolino di dicembre p.v.

Per approfondire le questioni agli assegni di studio puoi consultare la Guida ASSEGNI DI STUDIO PER I FIGLI DEI DIPENDENTI

Esonero contributivo INPS

La riduzione della quota contributiva a carico dei lavoratori, introdotta dall’art.1 – c.121 della legge n. 234/2021, pari a 0,8 punti percentuali e già applicata in cedolino dal mese di maggio u.s., dal mese di ottobre, per effetto dell’art. 20 del D.L. n. 115/2022, è innalzata a 2 punti percentuali sull’imponibile INPS mensile inferiore o uguale al limite di 2.692 euro, per il periodo di paga dal 1° luglio 2022 al 31 dicembre 2022:• Voce 73WQ Eson. dip. L.234/21-INPS: importo contributi accreditati pari a 2% calcolati
sull’imponibile INPS del mese in corso;
Voce 73WC AR.Eson. dip. L.234/21-I: importo contributi accreditati pari a 2% calcolati per il
periodo lug/set 2022 (tenuto conto dell’eventuale 0,8% già applicato).

Analoga operazione è stata effettuata per i colleghi iscritti alla gestione CPDEL/Inpdap con le seguenti voci:

Voce 73WH Eson. dip. L.234/21-CPDEL: importo contributi accreditati pari a 2% calcolati
sull’imponibile CPDEL del mese in corso;
Voce 73DZ Es.L.234/21-CPDEL arr.: importo contributi accreditati pari a 2% calcolati per il periodo
lug/set 2022 (tenuto conto dell’eventuale 0,8% già applicato).

Premio Variabile di Risultato 2021 (PVR)

Con il cedolino di ottobre 2022 si è provveduto a gestire le voci relative al Premio Variabile di Risultato (PVR), con la seguente modalità:
voce 6VU6: liquidazione delle somme relative alle richieste di rimborso spese presentate in Conto
Sociale;
voce 2PVP: importo del PVR destinato inizialmente a Conto Sociale e per il quale
successivamente è stata richiesta la destinazione a previdenza complementare;
voce 2PVL: importo del PVR destinato inizialmente a Conto Sociale e per il quale
successivamente è stata richiesta la liquidazione in cedolino;
voce 2PVS: storno dell’importo inizialmente destinato al Conto Sociale, e successivamente
indirizzato ad una scelta diversa.
voce 1WB6: importo utilizzato in Welfare Hub per acquisto buoni spesa (rientranti nei fringe
benefits);
voce 1WR3: importo utilizzato in Welfare Hub per acquisto servizi e attività
ricreative/sportive/culturali;
voce 1WY6: importo utilizzato in Welfare Hub per acquisto viaggi in convenzione;
voce 1WR4: importo utilizzato in Welfare Hub per acquisto bonus benzina DL 21/2022.

L’assoggettamento fiscale del premio PVR liquidato (voce 2PVL), è visibile nella parte bassa del cedolino, sezione fiscale, casella Imp.10%: imponibile soggetto ad imposta sostitutiva Irpef 10% fino
a € 3.000,00 per tutti coloro che hanno percepito nell’anno precedente un reddito di lavoro dipendente, comprensivo dei premi di risultato assoggettati ad imposta sostitutiva, non superiore a 80mila euro (art. 1, c. 160 L. 11 dicembre 2016, n. 232 Legge di bilancio 2017). Per l’anno 2022, il limite di € 3.000,00 lordi è comprensivo dell’eventuale importo residuo non utilizzato del Conto Sociale dello scorso anno che è stato liquidato con il cedolino di 2/2022.

Per questa tipologia di dipendenti, ovvero titolari di reddito di lavoro dipendente di importo non superiore a 80.000 euro nell’anno precedente a quello di percezione delle somme, che hanno scelto la liquidazione del PVR in cedolino, sono stati accreditati i contributi INPS pari a 9,19% calcolati su una quota premio fino a 800 euro, in applicazione alla Circolare Inps nr. 104 del 18-10-2018 in tema di decontribuzione, visibili con la voce 93A1.

Per approfondire le questioni legate al premio variabile di risultato puoi consultare la GUIDA PVR – PREMIO VARIABILE DI RISULTATO 

 

Aree Professionali e Quadri Direttivi con CCNL Assicurativo

 

Liquidazione delle imposte a credito o a debito risultanti da Modello 730 e Richiesta di annullamento e/o variazione della seconda rata d’acconto IRPEF o cedolare secca
Nel cedolino di ottobre continua la liquidazione delle dichiarazioni dei redditi modello 730/2022;  vengono erogati o trattenuti gli importi indicati nel prospetto di liquidazione 730/4.
Sono state elaborate le risultanze delle dichiarazioni pervenute tramite l’Agenzia delle Entrate fino al giorno 13 ottobre 2022 compreso.
Le operazioni di liquidazione dei modelli 730 proseguiranno anche nei mesi di novembre e dicembre.

Provvidenze di studio ai figli dei dipendenti
Nel cedolino di ottobre sono in liquidazione con voce 1611 – PROVV.FIGLI STUDENTI, le provvidenze di studio per i figli dei dipendenti relativamente alla scuola secondaria di primo e secondo grado (medie inferiori e superiori).
Si ricorda che entro il 30 novembre p.v. potranno essere avanzate le richieste relative all’iscrizione al 1° anno di università (anno accademico 2022/2023) con liquidazione nel cedolino di dicembre p.v.

Per approfondire le questioni agli assegni di studio puoi consultare la ASSEGNI DI STUDIO PER I FIGLI DEI DIPENDENTI – INSURANCE

Esonero contributivo INPS
La riduzione della quota contributiva a carico dei lavoratori, introdotta dall’art.1 – c.121 della legge n. 234/2021, pari a 0,8 punti percentuali e già applicata in cedolino dal mese di maggio u.s., dal mese di ottobre, per effetto dell’art. 20 del D.L. n. 115/2022, è innalzata a 2 punti percentuali sull’imponibile INPS mensile inferiore o uguale al limite di 2.692 euro, per il periodo di paga dal 1° luglio 2022 al 31 dicembre 2022:

Voce 73WQ Eson. dip. L.234/21-INPS: importo contributi accreditati pari a 2% calcolati sull’imponibile INPS del mese in corso;
Voce 73WC AR.Eson. dip. L.234/21-I: importo contributi accreditati pari a 2% calcolati per il periodo lug/set 2022 (tenuto conto dell’eventuale 0,8% già applicato).

Premio Aggiuntivo Variabile (PAV) e Premio Sociale 2021
Con il cedolino di ottobre 2022 si è provveduto a gestire le voci relative al Premio Aggiuntivo Variabile (PAV) e Premio Sociale 2021, con la seguente modalità:
voce 6VU6: liquidazione delle somme relative alle richieste di rimborso spese presentate in Conto Sociale;
voce 2PVP: importo del PAV destinato inizialmente a Conto Sociale e per il quale successivamente è stata richiesta la destinazione a previdenza complementare;
voce 4ZY7: importo del PREMIO SOCIALE destinato inizialmente a conto sociale e per il quale successivamente è stata richiesta la destinazione a previdenza complementare, titolari di reddito di lavoro dipendente di importo superiore a 80.000 euro nell’anno precedente a quello di percezione delle somme;
voce 2PVL: importo del PAV destinato inizialmente a Conto Sociale e per il quale successivamente è stata richiesta la liquidazione in cedolino;
voce 2PVS: storno dell’importo inizialmente destinato al Conto Sociale, e successivamente indirizzato ad una scelta diversa;
voce 1WB6: importo utilizzato in Welfare Hub per acquisto buoni spesa (rientranti nei fringe benefits);
voce 1WR3: importo utilizzato in Welfare Hub per acquisto servizi e attività ricreative/sportive/culturali;
voce 1WY6: importo utilizzato in Welfare Hub per acquisto viaggi in convenzione;
voce 1WR4: importo utilizzato in Welfare Hub per acquisto bonus benzina DL 21/2022.

L’assoggettamento fiscale del premio PAV liquidato (voce 2PVL), è visibile nella parte bassa del cedolino, sezione fiscale, casella Imp.10%: imponibile soggetto ad imposta sostitutiva Irpef 10% fino a € 3.000,00 per tutti coloro che hanno percepito nell’anno precedente un reddito di lavoro dipendente, comprensivo dei premi di risultato assoggettati ad imposta sostitutiva, non superiore a 80mila euro (art. 1, c. 160 L. 11 dicembre 2016, n. 232 Legge di bilancio 2017). Per l’anno 2022, il limite di € 3.000,00 lordi è comprensivo dell’eventuale importo residuo non utilizzato del Conto Sociale dello scorso anno che è stato liquidato con il cedolino di 2/2022.

Per approfondire l’argomento in generale puoi consultare la Guida PAV, PREMIO WELFARE, PREMIO DI PIANO

 

CareLab: orientamenti affettivi e identità di genere

La FISAC sostiene da sempre le ragioni dell’inclusione e del rispetto di tutti gli orientamenti individuali, compresi quelli affettivi e di genere ed è stata  tra i promotori delle iniziative a sostegno di queste ragioni anche in azienda, sia contribuendo alla valorizzazione della comunità ISPROUD, sia con concrete iniziative negoziali. Coerentemente con questo impegno, rilanciamo qui di seguito la news aziendale che annuncia l’avvio di un percorso di sensibilizzazione  su questi temi.

Prende il via l’8 novembre un percorso di sensibilizzazione che si articola in diversi appuntamenti sul tema degli orientamenti affettivi e delle identità di genere, realizzato da People Care, nell’ambito di CareLab, in collaborazione con Diversity & Inclusion e ISPROUD la Community LGBTQ+ del Gruppo.

Il percorso nasce con l’intento di sviluppare e diffondere una cultura del rispetto delle differenze di orientamento affettivo e di identità di genere, in linea con i principi di Diversity & Inclusion di Intesa Sanpaolo.

Il primo appuntamento, martedì 8 novembre dalle 13.30 alle 14.15, si intitola “Coming out. Esperienze di condivisione” ed è guidato dalle psicoterapeute di Stimulus, Lorenza Pastore e Cristina Vacchini. L’obiettivo è mettere in luce l’importanza dell’espressione autentica di sé, nella sfera personale e nel contesto lavorativo. Durante il webinar è previsto un dialogo con persone della Community ISPROUD che, raccontando la loro personale esperienza, aiuteranno a far comprendere quanto un ambiente di lavoro inclusivo sia di impatto nella piena espressione e realizzazione di ciascuna persona.

I successivi momenti di approfondimento saranno progettati anche a partire dagli stimoli che emergeranno nel corso dell’incontro.

Per partecipare alla diretta che si tiene tramite piattaforma WEBEX >> Registrati al webinar

Vuoi ricevere aggiornamenti sulle prossime iniziative? >> Iscriviti al Club CareLab 

POSSIBILITÀ DI VARIAZIONE SOGLIA BANCA DELLE ORE – DESTINAZIONE DI TUTTE O QUOTA PARTE DELLE MAGGIORI PRESTAZIONI

I colleghi delle Aree professionali a tempo pieno possono effettuare l’operazione in Intesap entro il 23 dicembre 2022.

Vi ricordiamo che potete approfondire fin dora questo argomento consultando la nostra Guida all’Orario di Lavoro e al Part Time. e comunque i nostri sindacalisti sul territorio (qui trovate tutti i loro riferimenti) sono a vostra disposizione per ogni chiarimento.

Entrando in #People > Servizi Amministrativi > Intesap > Employee Self-Service > Riepilogo > Gestione Adesione Banca ore, i colleghi delle Aree professionali a tempo pieno possono decidere se destinare in “banca ore” tutte o quota parte delle maggiori prestazioni oltre il limite delle 50 ore annuali.

In assenza di nuove opzioni si intendono confermate quelle già in essere. In caso di variazione rispetto all’opzione in essere, il responsabile sarà informato con email.

Anche i colleghi delle Aree professionali a part time possono optare per il versamento a “banca ore” delle eventuali prestazioni aggiuntive, effettuate oltre il normale orario individuale di lavoro:

– al momento della trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale;
– in qualsiasi altro momento successivo (ad esempio in occasione del rinnovo).

In questi casi devono inoltrare a Retribuzioni e Processi Amministrativi HR, in via Lorenteggio 266 – 20152 Milano, l’apposito modulo di richiesta disponibile in Arco nelle “Regole in materia di prestazione di lavoro a tempo parziale”.

Per supporto operativo in fase di scelta dell’opzione si rimanda al documento “InteSAP – Guida pratica per il dipendente” accessibile da #People > Servizi Amministrativi > News amministrative > DOCUMENTI E MANUALI.

 

 

CIRCOLO ALI – Carte prepagate Esselunga + buono sconto “categoria” su BitQ

Allo scopo di darne la più ampia diffusione, riprendiamo una comunicazione del Circolo ALI  

Grazie alla campagna del Gruppo di acquisto realizzata nello scorso mese di maggio, lCarte prepagate Esselunga possono essere acquistate con consegna in tempo reale sul sito BitQ – raggiungibile esclusivamente dalla sezione del sito Ali x te – al netto dello sconto e incluse le commissioni dovute a BitQ.

  Le carte con valore facciale di € 50,00 costano € 48,78.

In più sino al 11 novembre, a ciascuna carta è associato un buono sconto “categoria”,  del valore di € 3,00 – da utilizzare per l’acquisto di almeno € 10,00 in surgelati – valido sino al 20 novembre p.v. e spendibile solo presso i negozi.

Le Carte prepagate – valide 18 mesi – sono spendibili in tutti punti vendita fisici e online e possono essere utilizzate anche solo parzialmente per pagare la spesa in combinazione con altri metodi di pagamento.

Carte e Buoni saranno inviati ai Soci con due e-mail separate in tempo reale e saranno sempre disponibili su BitQ in Area personale del Socio>Biglietti. In caso di eventuale esaurimento delle carte sul sito BitQ è comununqe possibile inserire l’ordine che sarà evaso nei giorni successivi.

Per conoscere tutti i dettagli dell’iniziativa cliccare qui di seguito:

Carte prepagate Esselunga + buono sconto “categoria” su BitQ

 

 

4 NUOVE POSIZIONI APERTE SU JOBS@ISP

Come d’uso ve ne diamo conto, su Jobs@ISP, il mercato del lavoro INTERNO di Intesa Sanpaolo, fino al 4 novembre 2022 ci sono 4 nuove opportunità aperte. Trovate una sintesi delle ricerche in corso qui di seguito con i rimandi diretti ai dettagli di ciascuna di esse.

 

L’Area di Governo Chief Risk Officer, le Divisioni IMI Corporate & Investment Banking e International Subsidiary Banks e la società Intesa Sanpaolo Innovation Center stanno cercando nuovi colleghi.

 

Clicca qui per scoprire in quali città si trovano le opportunità di lavoro, selezionando le Job Family di appartenenza rispetto alle  posizioni aperte.

 

JOB FAMILY QUANTS

Specialista Budget Monitoraggio Costi per la Divisione IMI Corporate & Investment Banking

All’interno della Direzione Governo Operativo e Finanziario avrai l’occasione di lavorare nella realtà che si occupa di indicare le strategie e gli indirizzi gestionali del perimetro di competenza, monitorando l’efficacia degli interventi realizzati e delle iniziative avviate. Se desideri ampliare la tua conoscenza dei principi contabili e hai familiarità con i programmi contabili e gestionali, potresti essere la persona giusta per entrare a far parte della Struttura Budget e Controllo Costi IMI CIB. >> Vai alla posizione

 Model Risk Analyst per l’Area Chief Risk Officer

All’interno della Direzione Centrale Convalida Interna e Controlli avrai l’opportuna di sviluppare, presidiare ed evolvere il Model Risk Management Framework di Gruppo. Se da sempre ti appassionano le tematiche regolamentari e ti piacerebbe applicare le tue competenze analitiche all’interno di in un contesto altamente stimolante, scopri come entrare a far parte dell’Are Chief Risk Officer. >> Vai alla posizione

Markets and Strategy Analyst per la Divisione International Subsidiary Banks

All’interno del team di Markets Advisory and Strategic Initiatives, avrai l’opportunità di analizzare i cambiamenti strutturali del quadro socio-economico, le tendenze del contesto competitivo e dei mercati finanziari. Se desideri ricoprire un ruolo chiave nel supportare il top management, operando in un contesto multiculturale, scopri come entrare a far parte della Divisione International Subsidiary Banks Division.>> Vai alla posizione

JOB FAMILY STAFF

Innovation Specialist per la Società Intesa Sanpaolo Innovation Center Spa

Nella Società Intesa Sanpaolo Innovation Center potrai valutare le realtà innovative per supportare i processi di finanziamento e progettare nuovi prodotti o strumenti di finanziamento, confrontandoti con le best practice internazionali. Se desideri operare all’interno della realtà di Intesa Sanpaolo specializzata nei processi di innovazione, ricoprendo il ruolo di innovation specialist per lo sviluppo dei prodotti o per i servizi di accelerazione, potresti essere la persona giusta per entrare a far parte della Struttura Prodotti e Servizi Startup di questa Società. >> Vai alla posizione

 

Vuoi candidarti da app mobile?

Accedi all’App #People dal tuo smartphone aziendale o Bring Your Own Device e leggi questa news direttamente da mobile. Puoi anche esplorare la sezione Jobs@ISP e cercare la posizione che ti interessa nelle Job Family di Intesa Sanpaolo.

Per utilizzare l’App #People è necessario aver attivato StrongAuth. Se non l’hai ancora fatto, dal tuo pc >> Vai a StrongAuth

 

CIRCOLO ALI – L’AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO – CORSO DI FORMAZIONE ONLINE

Allo scopo di darne la più ampia diffusione, riprendiamo una comunicazione del Circolo ALI 

L’Associazione, nell’ambito dei progetti legati ai Servizi alla Persona previsti dal Piano d’Azione 2022, in coerenza con la forte attenzione che il Gruppo Intesa Sanpaolo sta rivolgendo al tema della disabilità e visto il notevole interesse riscontrato nel 2021, propone una nuova edizione del corso di formazione online sull’amministrazione di sostegno dedicato a supportare chi già ricopre o, a breve, sarà chiamato a rivestire tale delicato incarico.

Diventare amministratore di sostegno di una persona fragile significa “esprimere la sua voce” supportandola in quegli adempimenti che le consentiranno una migliore qualità di vita, più dignità e diritti.

Questa figura ha assunto un ruolo centrale nella protezione della fragilità anche per l’accrescere delle situazioni in cui viene impiegata: il ricorso alla nomina di un amministratore di sostegno è divenuto, oramai, passaggio imprescindibile dei percorsi di “presa in carico” della persona non autonoma sia nel contesto privato e cioè nei confronti di un proprio familiare, sia anche in ambito pubblico, a livello di Servizi Territoriali e/o in chiave solidaristica.

Il programma – realizzato In collaborazione con la consolidata partnership di Welfare Come Te – ha l’obiettivo di fornire adeguate nozioni di carattere giuridico e tecnico nonché gli strumenti necessari ad affrontare il ruolo di amministratore di sostegno e a gestire la relazione con il beneficiario.

Il corso avrà una durata complessiva di ore suddivise in 4 moduli settimanali, tutti i giovedì dal 3 al 24 novembre p.v..

Il corso sarà erogato sulla piattaforma Zoom.

AVVERTENZA IMPORTANTE PER I SOCI ORDINARI IN SERVIZIO

In caso di eventuale collegamento con dispositivi aziendali, come da indicazioni fornite dalla funzione Cybersecurity di ISP, si ricorda che:

  • per collegarsi alla piattaforma Zoom non bisogna installare la versione client e, più in generale, che non è possibile scaricare software non autorizzati sulle postazioni di lavoro in dotazione. È possibile invece l’utilizzo di servizi web-based accessibili dal browser

Per quanto riguarda i dispositivi mobili, è possibile installare il software in autonomia purché ciò avvenga solo dagli store ufficiali e a supporto.

  • Nel caso in cui sia richiesto l’inserimento di un indirizzo e-mail per poter accedere al servizio/collegamento, si ricorda di indicare esclusivamente l’indirizzo di posta elettronica personale in quanto, l’utilizzo dell’indirizzo di posta elettronica aziendale è consentito esclusivamente nel caso in cui l’evento sia dedicato a finalità connesse allo svolgimento dell’attività lavorativa.

Per conoscere tutti i dettagli dell’iniziativa cliccare qui di seguito: 

L’AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO – CORSO DI FORMAZIONE ONLINE

CIRCOLO ALI – LUISS PRESENTA L’OFFERTA FORMATIVA E LA SUMMER SCHOOL 2023

Allo scopo di darne la più ampia diffusione, riprendiamo una comunicazione del Circolo ALI 

Dopo la positiva iniziativa dello scorso aprile, l’Associazione ti invita al webinar organizzato da Luiss, in programma il 27 ottobre 2022 alle 17.30 dedicato alle famiglie e ai ragazzi iscritti alla scuola superiore per approfondire

  • il servizio di orientamento sull’offerta formativa (Corsi di Lauree Triennale, Magistrale a Ciclo Unico, Magistrale) e le procedure di ammissione
  • l’offerta “Luiss Summer School 2023”.

Nei giorni successivi al webinar, sarà pubblicato il calendario del ciclo di incontri da remoto gratuiti – della durata di circa un’ora – per le ragazze e i ragazzi interessati, che l’Orientamento Luiss realizzerà in esclusiva per i Soci ALI. 

Gli incontri, ideati per accompagnare gli studenti e le loro famiglie nella scelta di un percorso formativo che rispecchi le attitudini e le passioni dello studente, sempre con un costante sguardo all’evoluzione del mercato del lavoro e allo sviluppo delle nuove competenze, sono rivolti in particolare ai ragazzi del 5° anno, che avranno così l’opportunità di interfacciarsi con lo staff del Tutorato e dell’Orientamento per approfondire, attraverso simulazioni, anche la tematica della preparazione ai test di ammissione.

Inoltre, aderendo all’iniziativa, i ragazzi potranno essere aggiornati e partecipare alle Giornate di Orientamento tradizionali al Campus, visitare gli spazi con prenotazioni strutturate attraverso la piattaforma “You Can Book Me”, partecipare a sessioni mensili digitali Q&A del Front Office Luiss (Ammissione e Orientamento) e, in vista della prossima estate, ricevere informazioni sulla Summer School.

L’iniziativa, che rientra nel programma “Luiss well-being aziendale” promosso dal prestigioso Ateneo come strumento di Corporate Social Responsability, offre un’importante opportunità a tutti i giovani: un momento di confronto e condivisione di esperienze per arrivare più sicuri, indipendenti e consapevoli alla scelta fondamentale per il loro futuro.

Vuoi saperne di più?  ISCRIVITI AL WEBINAR  su piattaforma Luiss Webex!

Per conoscere tutti i dettagli dell’iniziativa cliccare qui di seguito:  

LUISS PRESENTA L’OFFERTA FORMATIVA E LA SUMMER SCHOOL 2023  

CIRCOLO ALI – IL DONO DI NATALE PER I BIMBI DI ALI – 2022

Allo scopo di darne la più ampia diffusione, riprendiamo una comunicazione del Circolo ALI  

Ritorna Il Dono di Natale di ALI – destinato ai bambini dei Soci ordinari nati tra il 2016 e il 2021.

Hai tempo fino al 31 ottobre 2022 per l’iscrizione dei figli come Soci familiari.

Entro il 10 novembre i Soci ordinari potranno scegliere come dono fra le seguenti alternative: un buono Chicco del valore di 20,00 € oppure un accredito di 20,00 € sul XME Conto UP! aperto a nome di ciascun bambino.

L’Associazione continua a sostenere il progetto di educazione al risparmio dei più piccoli già avviato da Intesa Sanpaolo con XME Conto UP! il conto corrente dedicato ai minori che offre condizioni particolarmente vantaggiose.

Per tutti i bimbi che apriranno XME Conto UP! o che lo hanno già aperto, è inoltre previsto in omaggio XME dindi, il salvadanaio fisico interattivo in cui custodire i primi risparmi e gestire la “paghetta”.

Si potrà scegliere, in base alle disponibilità al momento dell’ordine, tra il maialino Piggy, la coccinella Nelly, il panda Bambù oppure il koala Kiki!

Il XME dindi andrà richiesto presso qualsiasi Filiale IntesaSanpaolo entro il 10 novembre presentando il coupon che ALI invierà per e-mail a tutti gli aventi diritto.

Nel caso in cui entrambi i genitori siano iscritti come Soci ordinari, sarà riconosciuto un solo Dono per ciascun figlio.

Clicca a destra il logo di tuo interesse e richiedi il Dono di Natale!

Per conoscere tutti i dettagli dell’iniziativa cliccare qui di seguito:

IL DONO DI NATALE PER I BIMBI DI ALI – 2022

 

 

CIRCOLO ALI – IL METODO VALIDATION: AIUTARE L’ANZIANO FRAGILE – CORSO DI FORMAZIONE ONLINE

Allo scopo di darne la più ampia diffusione, riprendiamo una comunicazione del Circolo ALI 

Per 4 mercoledì dal 26 ottobre al 16 novembre p.v., l’Associazione – nell’ambito dei progetti legati ai Servizi alla Persona previsti dal Piano d’Azione 2022 e in continuità con il Corso sull’Amministrazione di sostegno erogato nel 2021 – propone il corso di formazione online “Il metodo Validation: aiutare l’anziano fragile” dedicato a supportare la relazione tra il caregiver-familiare e l’anziano fragile.

Il corso presenta la metodologia Validation – ideata alla fine degli anni Settanta da Naomi Feil, gerontologa e terapeuta sociale americana – che rappresenta uno dei più celebri approcci utilizzati in ambito internazionale per comunicare e costruire relazioni soddisfacenti con persone anziane fragili e affette, in particolare, da deterioramento cognitivo.

Obiettivo del corso – realizzato in collaborazione con la consolidata partnership di Welfare Come Te – è offrire un aiuto ai caregiver per entrare nella realtà individuale del loro assistito, costruire una relazione serena e affrontare i loro comportamenti difficili in situazioni della vita di tutti i giorni, attraverso tecniche di comunicazione e un atteggiamento basato su empatia ed accoglienza del mondo emotivo della persona anziana in modo che si senta accolta e riconosciuta così da migliorare la relazione di cura con ricadute positive sia sul clima quotidiano che su tutte le persone coinvolte nella relazione. 

Il corso della durata complessiva di 6 ore suddivise in 4 moduli settimanali – tutti i mercoledì dal 26 ottobre al 16 novembre 2022 – sarà erogato sulla piattaforma Zoom.

L’Associazione contribuisce in maniera significativa alla spesa e ha previsto una quota di partecipazione a carico del Socio del tutto simbolica.

Ai fini dell’ammissione al corso – al quale potranno prendere parte al massimo 40 persone – sarà data priorità ai Soci che lo scorso anno avevano partecipato al corso sull'”Amministrazione di sostegno”. 

AVVERTENZA IMPORTANTE PER I SOCI ORDINARI IN SERVIZIO

In caso di eventuale collegamento con dispositivi aziendali, come da indicazioni fornite dalla funzione Cybersecurity di ISP, si ricorda che:

  • per collegarsi alla piattaforma Zoom non bisogna installare la versione client e, più in generale, che non è possibile scaricare software non autorizzati sulle postazioni di lavoro in dotazione. È possibile invece l’utilizzo di servizi web-based accessibili dal browser

Per quanto riguarda i dispositivi mobili, è possibile installare il software in autonomia purché ciò avvenga solo dagli store ufficiali e a supporto.

  • Nel caso in cui sia richiesto l’inserimento di un indirizzo e-mail per poter accedere al servizio/collegamento, si ricorda di indicare esclusivamente l’indirizzo di posta elettronica personale in quanto, l’utilizzo dell’indirizzo di posta elettronica aziendale è consentito esclusivamente nel caso in cui l’evento sia dedicato a finalità connesse allo svolgimento dell’attività lavorativa.

Per conoscere tutti i dettagli dell’iniziativa cliccare qui di seguito: 

IL METODO VALIDATION: AIUTARE L’ANZIANO FRAGILE – CORSO DI FORMAZIONE ONLINE

 

3 NUOVE POSIZIONI APERTE SU JOBS@ISP

Come d’uso ve ne diamo conto, su Jobs@ISP, il mercato del lavoro INTERNO di Intesa Sanpaolo, fino al 28 ottobre 2022 ci sono 3 nuove opportunità aperte. Trovate una sintesi delle ricerche in corso qui di seguito con i rimandi diretti ai dettagli di ciascuna di esse.

Le Aree di Governo Chief Compliance Officer, la Divisione IMI Corporate & Investment Banking e la società Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking stanno cercando nuovi colleghi.

Clicca qui per scoprire in quali città si trovano le opportunità di lavoro, selezionando le Job Family di appartenenza rispetto alle  posizioni aperte.

JOB FAMILY QUANTS

Specialista Bilancio Individuale e Contabilità per Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking

All’interno della struttura di Amministrazione e Bilancio potrai collaborare nell’ambito del processo di redazione del bilancio individuale di una banca. Se ti affascina l’idea di esser partecipe nel processo di reportistica verso la capogruppo e vorresti approfondire le evoluzioni della normativa contabile, potresti essere la persona giusto per la Divisione Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking>> Vai alla posizione

Specialista Budget e Controllo Costi per la Divisione IMI Corporate & Investment Banking

All’interno della struttura di Planning & Control – Budget e Controllo Costi potrai collaborare nella raccolta, analisi e monitoraggio dei dati per predisporre budget ed elaborazione di forecast. Se il tuo desiderio è sempre stato quello di approfondire le tematiche contabili, utilizzando le tue capacità analitiche e di reportistica, all’interno di un contesto dinamico e stimolante, scopri come entrare nella Divisione IMI Corporate & Investment Banking.>> Vai alla posizione

JOB FAMILY REGULATORY

Anti Financial Crime Specialist per l’Area di governo Chief Compliance Officer

All’interno della Struttura di Anti Financial Crime potrai contribuire all’evoluzione delle piattaforme a supporto dei processi Anti Financial Crime a livello di Gruppo. Se ti ha sempre appassionato l’evoluzione legata ai cambiamenti organizzativi, sia a seguito di nuove normative, sia a modifiche dei processi AFC, in un’ottica di ricerca dell’efficacia ed efficienza degli stessi, potresti essere la persona giusta per l’Area Chief Compliance Officer>> Vai alla posizione

 

Vuoi candidarti da app mobile?

Accedi all’App #People dal tuo smartphone aziendale o Bring Your Own Device e leggi questa news direttamente da mobile. Puoi anche esplorare la sezione Jobs@ISP e cercare la posizione che ti interessa nelle Job Family di Intesa Sanpaolo.

Per utilizzare l’App #People è necessario aver attivato StrongAuth. Se non l’hai ancora fatto, dal tuo pc >> Vai a StrongAuth

Clicca qui per scoprire di più

Visita #People-Jobs@ISP

Scopri le regole di Jobs@ISP

X