image_pdfimage_print

Intorno alle ore 10,30 si verificava un grave incidente che avrebbe potuto avere conseguenze  letali ai danni di un Lavoratore della filiale. Una pesante lamina di metallo, che rivestiva il bancomat, improvvidamente ed incoscientemente  poggiata sul muro adiacente alla postazione del collega e stoltamente “bloccata” da un estintore di piccolo peso, cadeva violentemente sul collega e lo colpiva sul braccio destro, all’altezza dell’omero. Il collega era costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso.

Fai click qui per leggere il documento

X