image_pdfimage_print

L’azienda sta inviando ai Gestori due mail relative ad ambiti che rientrano nella definizione della Complessità gestita e che hanno quindi un impatto sul Percorso professionale e anche sul pagamento dell’indennità 100€ (Indennità prevista per i Gestori filiali Exclusive 3A4L o QD1 con complessità A e OFS e Gestori imprese e agribusiness QD1 con complessità A, B o C e facoltà creditizia).

La prima comunicazione riguarda la FORMAZIONE di ruolo svolta (ricordiamo che questo indicatore pesa fino al 15% della Complessità individuale).

A proposito di questo indicatore, è molto importante ricordare che per conseguire il punteggio massimo previsto è necessario rispettare categoricamente le scadenze previste per la fruizione della formazione. In particolare occorre aver completato:

  • IVASS e CONSOB entro il 30 novembre 2022 (questo da diritto a 10 punti)
  • almeno 2 ore  di formazione facoltativa entro il 31 dicembre 2022 (questo da diritto a ulteriori 5 punti).
    NOTA BENE! La formazione facoltativa utile ai fini del computo è quella accessibile da: Apprendo > Esplora > Cerca per categoria > Ti potrebbe interessare


La seconda comunicazione riguarda i SERVIZI RESI alla clientela (ricordiamo che questo indicatore pesa fino al 20% della Complessità individuale)

A proposito di questo indicatore, ricordiamo che la tabella inviata dall’azienda indica il numero di incontri / offerte a distanza effettuati fino a settembre. Per determinare il proprio posizionamento e di conseguenza il peso di questo indicatore, verrà raffrontato il numero di incontri individuali annuali con il dato medio per la medesima figura professionale. Per colleghe/i a Part Time il prospetto riporta l’incidenza del part-time perché l’accordo prevede il riproporzionamento del dato.

Per approfondire la questione della Complessità abbiamo predisposto una specifica Guida pop che ti ricordiamo di consultare. Per chiarimenti e segnalazioni puoi rivolgerti al tuo rappresentante sindacale FISAC CGIL.

X