image_pdfimage_print

Come vi avevamo preannunciato qui, dal 1° aprile verrà bloccata la procedura aziendale per la richiesta degli assegni familiari. L’INPS con Circolare numero 45 del 22-03-2019 ha stabilito che a decorrere dal 1° aprile 2019 le domande di assegno per il nucleo familiare dei lavoratori dipendenti devono essere presentate direttamente ed esclusivamente all’INPS stessa in modalità telematica tramite il proprio PIN dispositivo oppure mediante un patronato (qui trovate l’elenco dei patronati INCA/CGIL che sono già a disposizione degli iscritti).

Allo scopo di darne la massima diffusione, come d’uso vi riportiamo la relativa news aziendale.

Con l’occasione vi ricordiamo che potete consultare anche la nostra GUIDA ASSEGNI FAMILIARI e comunque i nostri sindacalisti sul territorio (qui trovi tutti i loro riferimenti) sono a tua disposizione per ogni chiarimento.

Riapertura dell’applicativo Intesap

L’INPS con la circolare n. 45 del 22 marzo 2019 ha rivisto le modalità di presentazione della domanda di assegno al nucleo familiare.

Pertanto la procedura “Richiesta Assegni Nucleo Familiare”, fruibile nella nostra Intranet al percorso Intesap > Employee Self-Service > Sportello Dipendente, resterà disponibile solo per le seguenti attività:
– annullare richiesta
– stampare richiesta
– visualizzare cronologia
– riepilogo richieste evase.

L’ulteriore facoltà di “allegare e trasmettere richiesta” resterà disponibile solo per le richieste già presentate fino al 31 marzo 2019 che si trovano ancora nello stato “Sospesa” e che, dunque, dovranno essere perfezionate da parte del dipendente entro e non oltre il 31 maggio 2019.

Tutte le domande relative al periodo corrente avanzate fino al 31 marzo 2019 compreso, che si trovano attualmente nello stato “Trasmessa“, verranno ancora prese in carico dai Servizi Amministrativi del Personale.

Dal 1° aprile, invece, tutti coloro che hanno una pratica nello stato “Bozza“, “Inserita“, “Rifiutata” e “Annullata“, che devono presentare una nuova domanda di riconoscimento o un nuovo documento autorizzativo ANF43 o Verbale di Commissione Medica attestante l’invalidità, dovranno inoltrare la richiesta direttamente all’INPS esclusivamente in via telematica, così come disposto dalla circolare menzionata.

Le eventuali richieste di supporto operative e gestionali relative ai servizi HR possono essere effettuate e monitorate su #People > Servizi HR – Assistenza, selezionando la categoria Assegni per il Nucleo Familiare.

 

 

X