image_pdfimage_print

In questa fase delicata per il Paese, in cui in particolare i cittadini lombardi e veneti delle zone rosse e delle zone gialle stanno affrontando un’emergenza contro un nemico subdolo ed invisibile, al punto da modificare radicalmente le abitudini di vita sociale ed interpersonale, riteniamo inaccettabile che manchi ancora la dovuta chiarezza da parte dell’azienda su alcuni fondamentali aspetti relativi all’organizzazione del lavoro.

Stanti le disposizioni di sicurezza a livello nazionale e soprattutto le regole comportamentali diramate quotidianamente da Intesa Sanpaolo, volte a tutelare la salute e la sicurezza delle lavoratrici e dei lavoratori del Gruppo, segnaliamo le seguenti gravi incongruenze per le quali chiediamo un intervento tempestivo e risolutivo da parte dell’azienda… LEGGI TUTTO

I Coordinatori RRSSAA Fisac CGIL Gruppo ISP – Area Vicenza

 

 

X