image_pdfimage_print

In questi giorni ci troviamo ad affrontare un’emergenza sanitaria straordinaria:
nella moltitudine di informazioni, provvedimenti di legge e disposizioni
organizzative aziendali c’è un filo conduttore legato all’igiene personale e degli
ambienti che è lo strumento fondamentale per contrastare l’epidemia in corso.
Nel corso del tempo abbiamo più volte lamentato il livello di pulizia inadeguato
delle filiali e degli uffici: una situazione dovuta esclusivamente allo scarso
tempo di lavoro assegnato alle addette e agli addetti delle imprese di pulizie
che, in questo momento, sono fortemente esposti al rischio di contagio ma
continuano il loro lavoro con impegno e dedizione.
E’ impensabile poter elevare il livello di igiene degli ambienti di lavoro senza
interventi straordinari che riteniamo necessari per dare corso alle disposizioni
aziendali che prevedono: “tutti i locali sono trattati quotidianamente attraverso
un ciclo di pulizia effettuato con l’utilizzo di prodotti igienizzanti, come indicato
nelle disposizioni emanate dal Ministro della Salute”.
Pertanto chiediamo all’Azienda di intervenire subito per incrementare il
servizio di pulizia e chiediamo di allestire in tutti gli ambienti di lavoro i
distributori con soluzioni igienizzanti per le mani.

FAI CLICK QUI PER LEGGERE IL COMUNICATO

X