image_pdfimage_print

In data 15 novembre abbiamo sottoscritto il Protocollo di armonizzazione per le ex Banche Venete. Le normative definite trovano applicazione al cosiddetto “Perimetro ex Banche Venete”, cioè al personale confluito in ISP in data 26 giugno 2017 e già dipendente di Banca Popolare di Vicenza, Veneto Banca, Banca Nuova, Banca Apulia, SEC e Servizi Bancari.

Abbiamo ritenuto di produrre un approfondimento completo sui contenuti del protocollo, fornendo anche tabelle di raffronto utili alla comprensione delle ragioni del percorso contrattuale posto in essere.

Gli obiettivi prioritari della Delegazione della Fisac CGIL Nazionale e di Gruppo erano la difesa dell’occupazione, a partire dai Tempi Determinati, il contenimento e la sostenibilità della mobilità straordinaria, un sacrificio economico limitato alle fasce retributive più alte che non scaricasse sulla generalità dei lavoratori le colpe della dirigenza, un percorso certo di armonizzazione dei trattamenti economici e normativi per i nuovi colleghi.

Qui potete trovare tutti i dettagli

 

X