image_pdfimage_print

La nostra esperta Claudia Stoppato ha aggiornato la Guida alla Maternità e Paternità alla luce dell’accordo che prevede l’innalzamento al 90% della remunerazione del Congedo parentale per un mese in caso di fruizione da parte del padre, inteso anche come il o la dipendente di società del Gruppo nel caso in cui il figlio a cui si riferisce il congedo sia figlio del coniuge/unito civilmente o del convivente di fatto purché i figli risultino nel suo stato di famiglia.

Con l’occasione è stato anche inserito un nuovo capitolo dedicato alle assenze per Procreazione Medicalmente Assistita (Fecondazione artificiale).

Come sempre le parti variate sono evidenziate in giallo in questo modo Claudia è a vostra completa disposizione per chiarimenti e consulenze.

Vi ricordiamo che potete contattare anche i nostri sindacalisti sul territorio (qui trovate tutti i loro riferimenti).

.
X