image_pdfimage_print

Ricordiamo che fino al 4 giugno sarà disponibile la procedura per:

  • optare per l’erogazione dell’intero premio in busta paga;
  • destinare interamente il premio nel “conto sociale”;
  • optare per l’erogazione del 50% del premio in busta paga e destinare il 50% nel “conto sociale”.

Nel caso in cui venga richiesta l’erogazione del premio in busta paga, la liquidazione avverrà con lo stipendio di:

  • aprile, per le richieste inserite entro il 5 aprile;
  • maggio, per le richieste inserite entro il 3 maggio;
  • giugno, per le richieste inserite entro il 4 giugno.

La scelta effettuata non potrà essere modificata.

Nel caso di mancata scelta entro il 4 giugno, l’intero premio sarà automaticamente accreditato nel “conto sociale” e reso disponibile esclusivamente per il rimborso delle spese per i figli.

Al personale lungo assente è stata inviata apposita comunicazione per l’opzione.

X